Dentiblù, autori de Il Trono di Spiedi, incontrano i fan a Torino

Zannablù GuruguruZANNABLÙ GURUGURU SKETCH – Gli autori toscani della saga del cinghiale Zannablù incontreranno i fan a Torino.I disegnatori saranno ospiti della fumetteria GuruGuru in via Arsenale 43/A a Torino a partire dalle ore 16.00.

Una ghiotta occasione per conoscerla e farsi autografare, dedicare e disegnare una copia dell’ultima parodia intitolata “Il Trono di Spiedi“. Una breve presentazione degli autori:

Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri, classe 1976, iniziano l’attività di fumettisti e illustratori verso fine anni ‘90. Nel 2000 lanciano in Italia la collana semestrale a fumetti “Zannablù” di cui sono anche sceneggiatori, tra l’altro approdata nel 2008 sul mercato statunitense tramite Diamond Comic Distributors. Dal 2003 sono creativi e concept designer di giocattoli e gadget per i prodotti KinderFerrero. Dal 2004 disegnatori e coloristi su più serie di albi per l’editoria a fumetti franco-belga, in particolar modo per Vents D’Ouest (gruppo Glénat) e per Jungle (gruppo Casterman). Attualmente, alternano l’attività autoriale di Zannablù all’attività editoriale vera e propria: dal 2012, hanno iniziato la pubblicazione di materiale non prodotto direttamente da loro, con produzioni italiane e internazionali, sempre nel campo del fumetto comico fondando l’etichetta Edizioni Dentiblù.

Lo staff di C4 Comic ha incontrato i Dentiblù a Sarzana (SP) prima di Natale. Si sono rivelate due persone molto simpatiche e gentili, tanto da concederci un’intervista esclusiva che potete trovare in questo articolo. Di seguito vi proponiamo alcuni sketch che ci hanno dedicato, per tutte le immagini consultate la sezione Foto.

Zannablù & Majalo Pazzo by Dentiblù [Stefano Bonfanti (Zannablù) & Barbara Barbieri (Majalo Pazzo)]

Tenerys Tartaryen by Dentiblù (Stefano Bonfanti)

Zannablù by Dentiblù (Stefano Bonfanti & Barbara Barbieri) in palio su C4 Comic

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.