Dentiblù, autori de Il Trono di Spiedi, incontrano i fan a Torino

Zannablù GuruguruZANNABLÙ GURUGURU SKETCH – Gli autori toscani della saga del cinghiale Zannablù incontreranno i fan a Torino.I disegnatori saranno ospiti della fumetteria GuruGuru in via Arsenale 43/A a Torino a partire dalle ore 16.00.

Una ghiotta occasione per conoscerla e farsi autografare, dedicare e disegnare una copia dell’ultima parodia intitolata “Il Trono di Spiedi“. Una breve presentazione degli autori:

Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri, classe 1976, iniziano l’attività di fumettisti e illustratori verso fine anni ‘90. Nel 2000 lanciano in Italia la collana semestrale a fumetti “Zannablù” di cui sono anche sceneggiatori, tra l’altro approdata nel 2008 sul mercato statunitense tramite Diamond Comic Distributors. Dal 2003 sono creativi e concept designer di giocattoli e gadget per i prodotti KinderFerrero. Dal 2004 disegnatori e coloristi su più serie di albi per l’editoria a fumetti franco-belga, in particolar modo per Vents D’Ouest (gruppo Glénat) e per Jungle (gruppo Casterman). Attualmente, alternano l’attività autoriale di Zannablù all’attività editoriale vera e propria: dal 2012, hanno iniziato la pubblicazione di materiale non prodotto direttamente da loro, con produzioni italiane e internazionali, sempre nel campo del fumetto comico fondando l’etichetta Edizioni Dentiblù.

Lo staff di C4 Comic ha incontrato i Dentiblù a Sarzana (SP) prima di Natale. Si sono rivelate due persone molto simpatiche e gentili, tanto da concederci un’intervista esclusiva che potete trovare in questo articolo. Di seguito vi proponiamo alcuni sketch che ci hanno dedicato, per tutte le immagini consultate la sezione Foto.

Zannablù & Majalo Pazzo by Dentiblù [Stefano Bonfanti (Zannablù) & Barbara Barbieri (Majalo Pazzo)]

Tenerys Tartaryen by Dentiblù (Stefano Bonfanti)

Zannablù by Dentiblù (Stefano Bonfanti & Barbara Barbieri) in palio su C4 Comic

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...