Mantova Comics & Games 2014: Tre giorni di festa tra le migliori firme del fumetto italiano

Emiliano Mammucari (Orfani, John Doe)

SKETCH FIRME CONFERENZE – Dopo 3 giorni di festa, tra cosplay, stand traboccanti di fumetti, autori al lavoro e conferenze stampa, si è conclusa la nona edizione del Mantova Comics & Games. Noi eravamo presenti e abbiamo potuto appurare ancora una volta quanto il mondo del fumetto sia in crescita in tutte le sue componenti e come questo settore abbia molto da farsi invidiare dai suoi affini in quello che è l’interazione tra il pubblico e gli autori.
Insomma, se arrivate a un evento dedicato al fumetto sperando di far firmare i vostri albi di chiedere uno sketch o anche di scambiare due parole con le vostre firme preferite, non ve ne andrete di certo delusi. Mantova è stato infatti un ulteriore esempio di cosa significhi vivere le fiere del fumetto, dando l’opportunità a tutti i visitatori di vedere all’opera autori come Emiliano Mammucari, Alessandro Vitti, Marco Natale o Giuseppe Camuncoli, senza dimenticare Gigi Cavenago, Lee Bermejo, Stefano Landini e i numerosi altri che in questi tre giorni è stato possibile ammirare.

Se questo, di per sé, vale già il prezzo del biglietto, un valore aggiunto non da poco è stato rappresentato dalle numerose conferenze stampa dove tutti gli appassionati hanno potuto ascoltare autori ed editori e porgere loro le domande che da tempo gli rimbalzavano in testa: dalla presentazione di Bookmaker Comics e Lateral alle ultime novità annunciate da Panini Comics, dall’incontro con Luca Enoch riguardo Dragonero alla presentazione di Lukas da parte di Michele Medda e Michele Benevento passando per il futuro di Dylan Dog e di Orfani, entrambe presenziate da Roberto Recchioni e Franco Busatta.

Mantova 2014 si è confermata, insomma, una manifestazione che va ben oltre la restrittiva definizione di fiera del fumetto, da qualcuno erroneamente intesa come banale esposizione di albi, offrendo invece ai visitatori l’occasione di esplorare il mondo del fumetto in tutte le sue declinazioni. Nella speranza che nei prossimi anni l’evento possa crescere ancora, trovando nuovi stimoli nel tentativo di riuscire a coinvolgere alcuni editori non presenti all’edizione 2014, C4 Comic saluta con calore gli organizzatori del Mantova Comics & Games 2014 ringraziandoli sia a titolo personale sia a nome di tutti gli appassionati per aver arricchito il panorama fieristico nazionale!

Per chi non ha potuto partecipare o vuole rivivere alcuni momenti della fiera, potete trovare qua numerose foto della manifestazione.

[shashin type=”albumphotos” id=”49″ columns=”4″ size=”151″ crop=”n” caption=”n”; reverse=”n”]

Nicholas Venè

Leggo, scrivo, gioco, guardo, commento. Osservo e prendo appunti, provando a fare cose.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 22 marzo 2014

    […] il Mantova Comics & Games abbiamo avuto l’opportunità di conoscere diversi autori ed editori e assistere ad alcune […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.