Nuova fatica per Tōru Fujisawa: in uscita Eyami no Kami

GTO PROMOANTEPRIMA MANGA GTO – Eccolo qua! Alla fine anche Tōru Fujisawa , l’acclamato autore di GTO, KAMEN TEACHER, ROSE HIP ZERO, e molto altro, ha deciso che era ora di uscire con un personaggio ed una storia completamente nuovi, ed ecco che il 15 aprile, in anteprima sul sito di manga online Mangabox, “Eyami no Kami”. Il titolo si può tradurre ragionevolmente in “Eyami la divinità”. Ad onor del vero, esistono traduzioni alternative più aderenti al significato originale, ma poi mi cacciano come Guido del Grande Fratello..

TORU FUJISAWA - ARTLA STORIA E TUTTO IL RESTO – Il manga sarà incentrato un ragazzo, Ryū Sōunji, che è disperato perchè non riesce a concludere nulla nella vita. Tutto cambia quando un giorno incontra Eyami, una bellissima ragazza che , bontà sua, dichiara candidamente di essere nientemeno che Dio! La cosa ovviamente avrà un impatto piuttosto importante nella vita di  Ryū. Se Fujisawa si occuperà delle storie , il disegno sarà affidato a Hirokazu Ochiai  (già autore di Happy Project). Come dite? Oh! Mia dea finisce le pubblicazioni e casualmente comincia questa cosa? Che brutte persone che siete…..

PERÓ NON BASTA – In aggiunta a  Eyami no Kami, Fujisawa sta anche lanciando un nuovo spin-off di  GTO che sarà pubblicato in  in aprile su  Kodansha’s Young Magazine. Inoltre al momento sta terminando la stesura di  “Kamen Teacher Black” (il sequel di  Kamen Teacher ) e sarà pubblicato presto su  Shueisha’sWeekly Young Jump magazine, insomma un sacco di carne al fuoco.  Impazienti di vedere il nuovo manga? Se capite il giapponese, andate qui, ma ripeto, solo dopo il 15 Aprile mentre per tutti gli altri ci vorrà un po di pazienza.  Speriamo che la Jpop o Dynit, che hanno pubblicato fino ad oggi i titoli più famosi , si attivino presto.

Fonte : Anime News Network

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.