Panini Comics annuncia “HIGHWAY TO HELL”. É tempo di Inferno al Napoli Comicon

Panini ComicsGISCHLERE ITALIAN JOB STUDIO ANTEPRIME – Alla fine è arrivato anche il comunicato ufficiale: Panini Comics annuncia finalmente HIGHWAY TO HELL, il progetto a fumetti nato dalla collaborazione fra  Italian Job Studio e Davide “Boosta” Dileo, artista vulcanico e, tra le altre cose, co-fondatore dei Subsonica (mica pizza e fichi, voglio dire…)

DI CHE SI TRATTA – Marco Lupoi (Deus Ex Machina della Marvel Italia, attualmente direttore publishing della Panini) , descrive così questa nuova produzione: “Dopo vent’anni di attività con i migliori fumetti americani del mondo, è il momento per Panini Comics di approfondire il tema della creazione di contenuti a fumetti originali, guardando allo stile d’oltreoceano e miscelandolo con la migliore creatività nostrana. Ecco quindi un comic book infuocato, bollente, infernale, in cui USA e Italia, fumetto e comic book, si incontrano in maniera esplosiva. Se la dichiarazione sembra un po preconfezionata, ne abbiamo lette a decine tutte più o meno uguali se pur riferite alle serie più disparate, il progetto sembra in realtà molto interessante.

HIGHWAY TO HELL  - 1

…OK, SUL SERIO, DI CHE SI TRATTA? – La serie è basata su un racconto inedito di Dileo intitolato Il Tramontatore. Le notizie parlano di un comic “on the road” fatto di motori rombanti, odore di benzina e polvere….roba forte! Alla sceneggiatura troveremo lo scrittore americano Victor Gischlere ( Deadpool: – In viaggio con la testa – Merc witha a Mouth, fra le altre cose), mentre le tavole verranno realizzate da Riccardo Burchielli. Le copertine saranno realizzate, udite udite, da Francesco MATT Mattina (Fantastici Quattro, Nova, Thunderbolts, War Machine, Taskmaster etc. etc.), e solo questo varrebbe il prezzo del volume.

BELLO! DOVE LO TROVO? – Tutte le notizie, insieme al  numero 0 della serie, (un albo di 16 pagine che contiene il prologo e le prime pagine del numero 1 ) saranno disponibili aNapoli Comicon dal 3 maggio, insieme a gadget, sessioni di signign (vi firmano la roba) e tutta una serie di iniziative collegate al lancio. Partecipate numerosi!

Fonte: Panini Comics

HIGHWAY TO HELL NUMERO 0

 

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.