Il Ragazzo Invisibile: Panini Comics e Indigo Film presentano la pellicola

IL RAGAZZO INVISIBILE ANTEPRIMA_TAVOLA_2

La prima delle due tavole in anteprima de Il Ragazzo Invisibile presenti nell’articolo, illustrate da Giuseppe Camuncoli.

CINEMA MOVIE FUMETTI – La notizia è di quelle che viaggiano veloce e l’eccitazione sul web e sui social network è palpabile, d’altronde non potrebbe essere diversamente perché in Italia non succede spesso che due media, come il fumetto e il cinema, lavorino di concerto per un progetto che abbia alla base il concetto di supereroe. Invece Panini Comics e Indigo Film hanno annunciato la collaborazione in occasione dell’uscita del nuovo film del regista Premio Oscar Gabriele Salvatores, “Il Ragazzo Invisibile“. La casa editrice modenese presenterà l’opera a fumetti che amplierà l’universo del film.

Michele ha 13 anni e vive in una tranquilla città sul mare. Non si può dire che a scuola sia popolare, non brilla nello studio, non eccelle negli sport. Ma a lui in fondo non importa. A Michele basterebbe avere l’attenzione di Stella, la ragazza che in classe non riesce a smettere di guardare. Eppure ha la sensazione che lei proprio non si accorga di lui. Michele sembra intrappolato nella routine quotidiana. Finché un giorno, inaspettatamente, non accade qualcosa di straordinario: Michele si guarda allo specchio e si scopre invisibile. La più incredibile avventura della sua vita sta per avere inizio.

Nel cast oltre agli esordienti Ludovico Girardello e Noa Zatta, rispettivamente nel ruolo di Michele e Stella, compaiono anche Fabrizio Bentivoglio e Valeria Golino. La sceneggiatura è ad opera di Alessandro Fabbri, Ludovica Rampokli e Stefano Sardo, autori tra gli altri anche dell’adattamento italiano della serie In Treatment e della nuova serie 1992, che debutterà prossimamente sul canale satellitare Sky Atlantic.

IL RAGAZZO INVISIBILE ANTEPRIMA_TAVOLA_1Panini Comics proporrà il fumetto nella piena tradizione dei supereroi americani, con tre albi in formato comic book e per la trasposizione cartacea sono stati coinvolti nomi di spicco del fumetto italiano. Ai testi c’è il poliedrico e talentuoso Diego Cajelli (autore di Dampyr, Le Storie, Nick Raider e reduce dal successo di critica e pubblico Long Wei) mentre alle matite sono stati chiamati Giuseppe Camuncoli, Werther Dell’Edera e Alessandro Vitti, autori già da tempo impegnati sulle testate Marvel e DC Comics. Le copertine dei tre albi saranno firmate da Sara Pichelli.

Con l’uscita del terzo e ultimo albo della serie, Panini pubblicherà le storie in un unico volume distribuito nelle fumetterie e in libreria a partire da dicembre. Il primo numero invece verrà presentato in anteprima il 30 ottobre in occasione di Lucca Comics & Games e uscirà in edicola dal 6 novembre.

L’attesa è lunga ma le premesse e i nomi coinvolti non potrebbero essere migliori per un’operazione unica nel suo genere nel nostro paese.

Marcello Bertonazzi

Newser e recensore milanese. Ha passato due terzi della sua esistenza a drogarsi di fumetti, libri e a collezionare dischi. Entra ed esce in continuazione dal tunnel delle serie tv. Pare purtroppo non ci sia più niente da fare. Felicemente irrecuperabile.

Potrebbero interessarti anche...