Multiversity: il punto della situazione

DC COMICS MULTIVERSE – Come già annunciato su questo sito, il demiurgo Grant Morrison ha progettato l’intero Universo DC, con tanto di mappa e descrizione di mondi paralleli e universi alternativi.

Multiversity_Map_2400

Come ogni buon narratore, Morrison, rivela le caratteristiche delle Terre parallele un po’ alla volta. Il modo migliore per avere un quadro completo è di leggere la sua nuova serie Multiversity, oppure consultare di tanto in tanto il sito DC Comics realizzato ad hoc per elencare le Terre parallele del nuovo universo DC.

Facciamo il punto della situazione e vediamo cosa abbiamo scoperto fin’ora.

TERRA 0.
Terra 0 è l’universo di cui da anni leggiamo le storie nei comics della DC. Qui vivono Batman. Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde, Aquaman, Cyborg e Superman, insieme hanno costituito il gruppo Justice League  che preserva la pace su tutto il pianeta. Ma come ci sono gli eroi a ispirare e proteggere gli innocenti, allo stesso modo qui esiste una folta schiera di supercriminali sempre pronta a sovvertire l’ordine formato.

Earth 0_

Terra 2.
È la terra più simile a Terra 0. Ci sono gli stessi eroi con origini molto simili a quelle delle loro controparti. Ma come sempre, sono le piccole differenze a contare, qui Superman si è sposato con Lois Lane, che però, purtroppo, è stata assassinata. Anche Batman è sposato, lui e sua moglie Catwoman, hanno una figlia che in rispetto alla tradizione supereroistica della famiglia, diventerà Robin. Questa Terra è invasa da Darkseid, l’oscuro sovrano di Apokolips. Per salvare il loro mondo Batman, Superman e Wonder Woman sacrificano le loro vite.  L’era degli eroi, però, non finisce qui, le orde di Apokolips sono state respinte e già compaiono nuovi super eroi a proteggere il mondo.

Terra 3.
Questo è il mondo degli opposti! Tutto quello che sappiamo essere buono e giusto in Terra 0, qui è l’esatto contrario. In questa realtà, infatti, c’è Il Sindacato del Crimine, formato dalle versioni malvagie degli eroi della Justice League. Qui incontriamo Owlman, Ultraman, Power Ring, Superwoman e Johnny Quick che non sono altro che versioni distorte e cattive di Batman, Superman, Green Lantern, Wonder Woman e Flash.

Terra 7.
Ormai Terra 7 non esiste più. Dove prima c’erano distese di campi verdi sotto cieli azzurri, città modernissime protette da supereroi, ora è rimasto il nulla. Gentry, un mostro extra dimensionale monocolo con le ali da pipistrello, ha letteralmente annientato questa Terra. L’unico superstite, salvato in extremis dal Monitor è l’eroe guerriero Thunderer.

Terra 8.
Questo mondo è “liberamente ispirato” all’universo Marvel! Infatti, anche qui  venne un giorno, diverso dagli altri, in cui gli eroi più potenti della Terra si trovarono uniti contro una minaccia comune! Così si formarono i Vendicat… ops, no! i Retaliators! Ovviamente il riferimento agli Avengers non è affatto casuale. Anche i componenti del gruppo sono delle controparti un po’ deformate degli eroi della Casa delle Idee. Troviamo il soldato patriottico American Crusader, il dio guerriero armato di fulmini Wundajin, il mostruoso e iroso Behemoth,  gli avventurieri con i poteri dei quattro elementi, la Future Family e non in ultimo i G-Men costituito dai “neo-umani”.

earth 8

Terra 23.
Quando Jorel e Lara mandarono loro figlio Kalel sulla Terra per salvarlo dall’imminente esplosione del pianeta Krypton, non immaginavano che il loro piccolo non solo sarebbe diventato l’eroe più potente del pianeta, ma anche il presidente degli Stati Uniti d’America! Con il suo operato Kalel è stato d’ispirazione per un’intera generazione di supereroi: Green Lantern, Vixen, Black Lighting… Molti sono del tutto simili alle loro controparti di Terra 0, altri invece differiscono completamente. Differenza sostanziale con le loro controparti di Terra 0, qui i supereroi sono per la maggior parte di pelle nera.

Fonte: DC Comics

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. 20 novembre 2014

    […] Il dream team di “All-Star Superman” torna di nuovo a lavorare insieme, ancora una volta sotto l’etichetta DC Comics. Frank Quitely, infatti, raggiunge Grant Morrison nel suo ambizioso progetto Multiversity. […]

  2. 30 novembre 2014

    […] è quello di ispirarsi agli universi narrativi di altre case editrici, vi abbiamo già parlato di Terra-8 e di come i suoi abitanti siano delle figure distorte degli eroi della […]

  3. 4 dicembre 2014

    […] Stiamo ovviamente parlando di Multiversity. Su queste pagine vi abbiamo già parlato in maniera consistente dell’ambizioso progetto morrisiano di mappare l’intero multi-universo DC Comics. Per chi si fosse perso le anticipazioni di Multiversity, le può trovare qui. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.