[Lucca Comics & Games 2014] Aspettando… BeccoGiallo Editore (parte #1)

downloadANTEPRIME FIERA NOVEMBRE 2014 – BeccoGiallo Editore si prepara all’imminente edizione di Lucca Comics & Games 2014 con un calendario ricco di appuntamenti con i propri autori.

La casa editrice, attiva dal 2005 nel cuore di Padova, fondata e diretta da Guido Ostanel e Federico Zaghis, progetta e pubblica libri a fumetti d’impegno civile. Il nome è un omaggio alla coraggiosa esperienza editoriale del foglio satirico antifascista “Il Becco Giallo”, che negli anni Venti utilizzava il disegno per criticare e incalzare il potere: il suo simbolo era un merlo con il becco sempre aperto, a gridare verità che non si volevano divulgare.

500Volontè_copertina-005-1-125x175In anteprima per Lucca Comics & Games 2014 sarà presentato il volume Gian Maria Volonté con Gianluigi Pucciarelli (testi) e Paolo Castaldi (disegni). Il volume, che ha come protagonista l’attore che ha ottenuto una grande fama attraverso le sue interpretazioni negli spaghetti Western di Sergio Leone, racconta l’uomo oltre il protagonista. Gli autori focalizzano la visione attoriale che Volonté declinava in una figura socialmente attiva.

kater-i-radesDario Bonaffino sarà allo stand BeccoGiallo per la sua opera (su testi di Francesco Niccolini) Kater I Rades.

Quando il passato risulta tremendamente attuale: la tragica storia in alto mare di uno sbarco di profughi provenienti dall’Albania. Cambiano le dinamiche storiche e sociali, eppure gli eventi si perpetuano nel tempo.

E se il tuo mondo crollasse? Se improvvisamente non avessi più un tetto, una casa, un lavoro, una famiglia? Se fossi allontanato dalle persone che ami, costretto a vivere in un assurdo non-luogo, comandato da esecutori arroganti e schernito da chi ti governa?

l-aquila-332L’incipit di L’Aquila 3.32 è estremamente chiaro: dopo il dramma di un crollo deve subentrare la speranza di una ricostruzione.  Il volume sarà presentato dagli autori Luca Baino (testi), Nicolò Fila (disegni) e Sara Antonellini (disegni).

500Pertini_copertina-STAMPA-1-125x175Dopo aver esplorato alcune personalità della politica italiana del passato, ritorna la coppia Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini. Questa volta si cimentano in un racconto a fumetti su Sandro Pertini dal titolo Pertini fra le nuvole: l’approccio è, come sempre, innovativo e sorprendente sia nei testi che negli stili grafici in continua mutazione.
Nei quattro giorni lucchesi, oltre ai nomi sopra elencati si alterneranno altri ospiti per la prima di innumerevoli opere. Non perdere la seconda parte dello speciale dedicato agli autori di BeccoGiallo Editore.


Kater I Rades. Il naufragio della speranza
L’Aquila 3.32
Pertini fra le nuvole
Piccolo atlante storico geografico dei centri sociali italiani
Chilometri zero. Viaggio nell’Italia dell’economia solidale

Luigi Formola

27 Luglio 1986. Musicista, scrittore e comunicatore. All'età di otto anni mi divertivo a riscrivere i climax di molti film. A dodici anni scelgo Dylan Dog come costante della mia vita. A vent'anni, l'università, Scienze della Comunicazione, una tesi sulla correlazione degli stili di vita e le marche. A ventun'anni la mia prima ed unica band i Dreamway Tales. Nel 2013 studio sceneggiatura alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Attualmente collaboro con la NPE, come traduttore e autore, e sono al lavoro sul mio primo romanzo con l'agenzia letteraria TZLA.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. 23 ottobre 2014

    […] NAUFRAGIO ALBANIA – Come già annunciato qui, BeccoGiallo si appresta a presentare, in occasione del prossimo Lucca Comics & Games, Kater I […]

  2. 23 ottobre 2014

    […] ABRUZZO APRILE – Come già annunciato qui, in occasione di Lucca Comics & Games 2014, BeccoGiallo manda in stampa un libro su un tragico […]

  3. 24 ottobre 2014

    […] e con gli autori che ospiterà presso il proprio stand durante Lucca Comics & Games 2014. Nella prima parte avevamo svelato alcuni ospiti e introdotto alcune opere in anteprima proprio per la più grande […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.