[Lucca Comics & Games 2014] Manuale di Sopravvivenza #6

manuale

MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A LUCCA COMICS & GAMES – EPISODIO #6

A pochi giorni dall’inizio di Lucca Comics & Games 2014 (trovate qua tutti i nostri approfondimenti riguardo date, eventi, ospiti, uscite e quant’altro), eccoci arrivati all’ultimo episodio della nostra guida, con gli ultimi consigli e conclusioni.

DOPO FIERA

lucca comicsArriverà, anche questo momento arriverà. Credetemi, sarà un lunghissimo momento triste. Vi accorgerete che quello che state vivendo non solo è la fine ma pure l’istante più lontano dalla manifestazione successiva. Le emozioni però non sono ancora finite: proprio in chiusura, quando gli altoparlanti annunciano la data del nuovo Lucca Comics & Games che sarà, avvengono gli ultimi scampoli di magia. I grandi standisti smontano e impacchettano a velocità mach 3, ma non tutto si riportano a casa; spesso gli scenari, le sagome, o gadgets in un o slancio di generosità natalizia vengono distribuiti ai pochi superstiti della rassegna. Vi assicuro che godersi questa ultima ora prima del buio è uno stato di estasi senza uguali, la musica sale insieme all’eccitazione, i ragazzi degli stands escono allo scoperto, saltando le barricate e mischiandosi finalmente con la gente comune. lucca comicsÈ il momento di iniziare a tirare le somme, si assiste alla demolizione di un sogno che per qualche ragione si sta spostando da un’altra parte; lo zaino pesa sulle spalle, i sacchetti sono pieni e sformati dalla roba che ci sta dentro, tutto adesso è faticoso, i piedi gridano implorando per un meritato riposo. Si fanno i conti e non può essere che un risultato che volge al positivo, comunque lo si veda. Sulla strada verso casa ricorderemo tanti nuovi amici, sensazioni irripetibili e protratte per un tempo indefinibile, fotogrammi di un’esistenza brevissima eletta nell’olimpo delle cose belle che ci porteremo dentro.

CONCLUSIONI

Programma-INTERNA-620x350Il momento del distacco è arrivato, del ragionamento ponderato, della famosa riga prima del totale. Forse vi sarete lamentati per il prezzo del biglietto, forse qualcuno se l’è fatta addosso, forse qualcuno se ne va senza aver trovato quello che cercava all’inizio, ma chiedetevi per un attimo dove altro è possibile confondersi in un mare di gente allegra e esuberante, dove è possibile semplicemente sentirsi normali in una valanga di folli, dove è possibile ammirare dal vivo tutte le novità del sol levante, dei videogiochi, delle case editrici, dei giochi in scatola; dove è possibile rivivere i combattimenti dei nostri eroi preferiti, poter parlare con gli autori dal vero, assistere alle prime nazionali dei film, partecipare alle conferenze con i più prestigiosi nomi di ogni settore. Se avete una risposta, ed è su questo pianeta bene, fatemelo sapere, sono disposto a fare la valigia in qualsiasi momento e a seguirvi fiducioso ovunque mi indicherete di andare.

Se vi siete persi qualche episodio qui li trovate tutti, per gli altri ci vediamo a LUCCA COMICS & GAMES 2014!!!

Riccardo Lucchesi

Tutto ha avuto inizio un giorno del 1988; ho comprato il numero 18 di Dylan Dog, Cagliostro! e non ho più smesso. Dylan ancora si trascina stanca, ma nel frattempo mi sono lasciato prendere la mano e ho invaso casa/e, non solo di fumetti ma ci ho messo un po' di sogni, di ricordi, di momenti, insomma ho misurato la mia vita tra pubblicazioni settimanali e mensili. E ora sono qua a scriverne per ricordarmi che ho fatto semplicemente la cosa giusta

1 Risposta

  1. 26 ottobre 2014

    […] Domenica 26 ottobre: After Fiera – Conclusioni […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.