Panini Comics: grandi manovre editoriali. Ecco le novità

MANIFESTO LUCCA COMICS 2014

PANINI COMICS

LUCCA COMICS & GAMES 2014 PALAPANINI – Finita la sbornia assoluta di Lucca Comics, che ha quest’anno sbaragliato ogni record di presenze, ancora risuona l’eco delle novità arrivate dal PalaPanini, il mega stand dedicato che ha visto migliaia di visitatori nei giorni della mostra, e che hanno fatto venire l’acquolina in bocca alla folla degli appassionati. Le notizie sono molte e tutte interessanti ma andiamo con ordine.

kill_la_kill_1DAL GIAPPONE CON FURORE – Dal Giappone arrivano due novità per il pubblico italiano, infatti la collana Planet Manga si arricchirà di due titoli noti al pubblico degli appassionati, ma ancora sconosciuti nel bel paese: il primo è  KILL LA KILL, o meglio l’adattamento manga realizzato da Ryō Akizuki, dell’anime originale, opera di Hiroyuki Imaishi (regia) e Kazuki Nakashima (Sceneggiatura), prodotto dallo Studio Trigger. Superpoteri, combattimenti sanguinari e divise alla marinara in questo manga che non mancherà di attirare l’attenzione. Altra novità dal Sol Levante è ARSLAN WAR manga direttamente derivato dalla serie di light novel giapponesi intitolata La Leggenda di Arslan scritta da Yoshiki Tanaka a partire dal 1986 e ad oggi in corso. Il manga, scritto da Chisato Nakamura, è già concluso in Giappone e conta 13 tankobon, ma nel 2013 un secondo adattamento è apparso sulla rivista Bessatsu Shōnen Magazine, realizzato da Hiromu Arakawa. Vedremo se Panini ce li porterà entrambi.

wolverine-cartoonIMMORTALI A CONFRONTO – Ebbene si, lo avevate sperato, ma è ufficiale che la morte di Wolverine non segnerà la fine per la testata del mutante dagli artigli retrattili, anzi le uscite diventeranno quindicinali. Sempre in tema di eroi redivivi, a luglio AGENTS OF S.H.I.E.L.D. arriverà in edicola su un nuovo mensile da 48 pagine con Deathlok come comprimario, ma non finisce qui, infatti direttamente da oltremanica arriveranno anche Grant Morrison e  Steve Yeowell con il loro ZENITH, e vedremo finalmente se il sarcasmo è davvero un’arma.

LA GUARDIA DEI TOPI 1USCITE IN LIBERTÁ – Non mancheranno sugli scaffali le nuove produzioni di Leo Ortolani, THE WALKING RAT e LA NOTTE DEI RATTI VIVENTI, parodie del crescente fenomeno degli zombie nell’editoria e in televisione, e se non vi bastasse l’orda di non morti che già vi circonda, è in arrivo anche LIFE ZERO, progetto di  Marco Checchetto e Stefano Vietti, che ha visto per la prima volta la luce nel 2008 e che finalmente sta per arrivare al grande pubblico.

GRANDI E PICCINI – Per i bambini che vogliono crescere e per quegli adulti che invece non lo vorrebbero mai, sono in arrivo novità interessanti, prima fra tutte LA GUARDIA DEI TOPI: INVERNO 1152. Finalmente anche in lingua italiana il terzo volume della saga di Davide Petersen, che era tra l’altro presente in fiera e che molti di voi avranno incontrato. Una grande avventura per un piccolo eroe, un viaggio che cambierà per sempre la vita dei piccoli ma coraggiosi protagonisti di questa storia incredibile ed inusuale. Ma come per le prossime opere di Davide Toffolo, che promette faville, e  l’attesissimo PK con le nuove le avventure di Paperinik, bisognerà avere pazienza fino al 2015.

Tante notizie. Preparatevi a rompere il porcellino, ci sarà da spendere…

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.