Kōdansha: acquistati i diritti di “Enigma – La strana vita di Alan Turing”

Kōdansha, una delle case editrici più importanti di tutto il Giappone, ha acquistato i diritti di Enigma – La strana vita di Alan Turing di Tuono Pettinato e Francesca Riccioni (Rizzoli/Lizzard, 2012).

La Kōdansha vanta ormai più di cento anni di storia, fondata infatti nel 1909. Nella sua lunga quanto prolifica vita ha pubblicato riviste di manga tra le quali Nakayoshi, Afternoon, Weekly Shonen Magazine, Monthly Shonen Magazine, Monthly Shonen Magazine Special e Seasonal Shonen e dispone di alcuni dei più importanti autori giapponesi come Katsuhiro Otomo (Akira) e Naoko Takeuchi (Pretty Guardian Sailor Moon).

Tuono Pettinato aka Andrea Paggiaro, vincitore proprio quest’anno del premio Gran Guinigi come miglior autore unico a Lucca Comics and Games. Ha già realizzato le biografie a fumetti di Galileo Galilei, Giuseppe Garibaldi e di Alan Turing, proprio con Enigma. Francesca Riccioni, laureata in fisica, ha già collaborato nel 2009 con Tuono Pettinato in Galileo! Un dialogo Impossibile.

Renato Pipitò

Appassionato di tutto, forse anche di troppo. Passa l'intera giornata cercando di conciliare tutte le sue passioni, riuscendo a non combinare mai nulla. Una costante è quella del fumetto infatti, tra un flame e l'altro su League of Legends, scopre C4Comic, un modo utile per continuare a coltivare almeno una delle cose che ama.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 30 novembre 2014

    […] giorno fa su questo sito (QUI) abbiamo parlato  del fatto che Enigma: La Strana Vita di Alan Turing (Rizzoli/Lizzard, 2012) […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.