Leo Pulp: si conclude la riedizione della trilogia

Leo-Pulp-3-webGiunge al termine la riedizione targata Saldapress di Leo Pulp, l’eroe hard-boiled nato dalla collaborazione tra due mostri sacri del fumetto italiano: Claudio Nizzi e Massimo Bonfatti. Dopo l’uscita di La scomparsa di Amanda Cross (Brossurato, 128 pagine, 23,50€) e I delitti di Sunset Boulevard (Brossurato, 128 pagine, 23,50€), Venerdì 21 Novembre il progetto troverà la sua naturale conclusione con la pubblicazione de Il caso della magnolia rossa (Brossurato, 128 pagine, 23,50€), terzo e ultimo volume dell’opera.

In questo capitolo Leo Pulp si troverà a indagare su un caso di omicidio piuttosto cruento: il corpo di una ragazza, tagliato a metà e orribilmente mutilato, viene ritrovato sulle spiagge di Malibu. Tutta la cittadinanza di Hollywood non può che essere terrorizzata per quanto accaduto e per il pensiero che il responsabile possa ripetere le sue azioni. Leo Pulp è l’unico in grado di risolvere il caso, l’eroe su cui tutti fanno affidamento: grazie alla sua esperienza non è intimorito dalla situazione e può agire con mente fredda e lucida per svelare il mistero di questa morte atroce.

Saldapress ha tirato a lucido ogni tavola per donare ai lettori un’opera di pregevole fattura, degna del personaggio che ospita. Un eroe inimitabile nella storia del fumetto italiano.

Nicola Manocchio

Da sempre grande appassionato della carta stampata, libri o fumetti che siano. Da piccolo consumava più Topolino e romanzi fantasy che pane, da grande allarga gli orizzonti alle più svariate tipologie. Tra una lettura e l'altra occupa il tempo giocando alla cara "Play" e guardando serie tv. Pubblica video su youtube con lo pseudonimo di DrNicman. Studente freelancer per quel che resta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.