Don Alemanno: “Vorrei chiudere Jenus intorno al numero 15”

Jenus-di-Nazareth

Chi è Don Alemanno lo sappiamo tutti, così come tutti conosciamo bene Jenus di Nazareth, il fumetto che ha portato alla ribalta il poliedrico artista italiano. Come già annunciato qui, siamo andati all’incontro tenutosi presso la Libreria del Fumetto Comic House, a Sarzana, e nel corso di un’intervista esclusiva con C4Comic, l’autore ha confessato:

Vorrei chiudere Jenus di Nazareth intorno al numero 15. Tendenzialmente mi stufo delle cose e non vorrei che questo accadesse anche con Jenus.

Don-Alemanno

Una dichiarazione che desta molta curiosità sui progetti futuri di Don Alemanno. Se volete saperne di più, non vi resta che attendere la pubblicazione dell’intervista esclusiva. Coming soon, naturalmente sempre e solo su C4Comic!

Marcello Bertonazzi

Newser e recensore milanese. Ha passato due terzi della sua esistenza a drogarsi di fumetti, libri e a collezionare dischi. Entra ed esce in continuazione dal tunnel delle serie tv. Pare purtroppo non ci sia più niente da fare. Felicemente irrecuperabile.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 2 dicembre 2014

    […] il successo del fumetto Squillo, sancito dalla dissacrante ironia di Don Alemanno e del divo Immanuel Casto, la singolare coppia ha annunciato un gioco da tavola incentrato su […]

  2. 3 dicembre 2014

    […] un disegnatore e ti piace il fumetto di Jenus? Ieri Don Alemanno ha pubblicato un annuncio indirizzato a tutti i fan del suo personaggio più conosciuto. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.