L’Arcadia delle idee di Matsumoto attracca a Milano per una mostra

CapitanHarlock

È in corso da giovedì 13 novembre fino a giovedì 4 dicembre dalle 14.00 alle 19.00 di tutti i giorni (lunedì e festivi esclusi) a Milano una mostra di tavole originali del maestro Leiji Matsumoto.

La mostra non soltanto permetterà ai patecipanti di prendere visione delle opere di uno dei più grandi della storia del fumetto ma ne permetterà anche l’acquisto. Avete capito bene collezionisti: le opere, in numero limitato, saranno numerate ed autografate da Matsumoto in persona e disponibili all’acquisto!

locandinapg1Per la produzione delle tavole è stata utilizzata la tecnica di stampa piezografica ovvero  una tecnica di stampa nella quale si fa uso di pigmenti colorati di alta qualità la cui precisione cromatica è garantita per oltre cent’anni.

Il tutto si svolge grazie alla collaborazione tra la libreria Tanabata e l’Associazione Culturale Arte Giappone presso la Piattaforma ipercontemporanea per le arti del XXI secolo.

Per chi non conoscesse Leji Matsumoto basta citare un personaggio: Capitan Harlock, un cupo e ribelle pirata spaziale diventato celeberrimo nel nostro paese tra la fine degli anni ’70 inizio ’80. Oltre per il capitano dell’Arcadia va ricordato anche per la creazione di Galaxy Express 999,6a00d8341bfb8d53ef014e895d97bf970d altro capolavoro da includere nello stesso universo narrativo di Harlock. Tra i lavori più recenti, oltre al film animato del 2013 proprio su Capitan Harlock va menzionata anche la collaborazione con il gruppo elettronico Daft Punk  per l’anime-musical Interstella 5555.

Jacopo Cerretti

Classe '90, cresciuto a pane (tanto) e comics con approccio disinteressato, negli ultimi 3 anni ho sviluppato un vero e proprio amore per il fumetto grazie in primis all'indagatore dell'incubo, i colleghi di casa Bonelli e alle poesie grafiche di Gipi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.