Marvel: le variant “Welcome Home” e i dispetti con Fox

WELCOMEHOME_FIRSTSET2

In occasione del 50° anniversario degli Inumani, a Gennaio Marvel presenterà le copertine variant realizzate dall’artista Salvador Larocca con il tema “Welcome Home”.

Le copertine, se messe una accanto all’altra nell’ordine corretto, mostrano gli eroi Marvel in fila al cinema. Ipotesi se ne possono fare molte, ma la soluzione più accreditata è che siano in fila per vedere il nuovo episodio di Star Wars: The Force awakens.

Guardando gli eroi presenti nelle copertine, possiamo capire quale sarà la Marvel che vedremo nel prossimo futuro. Sarà una Marvel molto incentrata sugli eroi presenti nei film, che saranno presto nelle sale cinematografiche, in fila ci sono, infatti, gli Avengers, Ant Man, Capitan America (un po’ invecchiato suo malgrado) e i Guardiani della Galassia.

Sono presenti anche alcuni mutanti, ma i grandi assenti sono i Fantastici Quattro, protagonisti del Marvel Universe da molte decadi, e Wolverine, presente nella copertina solo come un fantasma. Ricordo che i diritti cinematografici dei Fantastici Quattro e dei mutanti sono di proprietà Fox. Le due major cinematografiche Marvel Studios e Twenty Century Fox, infatti, sono state in questi giorni protagoniste di discussioni in merito all’utilizzo dei diritti sui supereroi.

Nei film Marvel Studios, ad esempio, è tassativamente vietato utilizzare la parola “mutante“: nel caso succedesse, le sanzioni penali sarebbero molto salate. Dal canto suo, Marvel sta sistematicamente chiudendo le testate dei personaggi in mano alla Fox, come ad esempio è successo per i Fantastici Quattro, fumetto che gli Americani leggono dai primi anni ’60, e come sta accadendo per Wolverine, che non può più comparire nei comics perché assassinato dai suoi letali nemici.

Qui diseguito ci sono le copertine di “Welcome Home”.

Fonte: Marvel.com

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 18 maggio 2015

    […] dunque i “dispetti” Marvel nei confronti della Fox. Dopo i Fantastici Quattro, sembra che saranno gli X-Men a farne le […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.