Fumo di China: in edicola e fumetteria il numero 233

FdC-233

La copertina di Fumo di China #233

Torna in questi giorni in edicola e fumetteria la rivista Fumo di China, che dal lontano 1978 analizza con attenzione il mondo del fumetto a 360 gradi.
Il numero 233 è in buona parte dedicato a Frank Miller, colonna portante del fumetto noir, hard-boiled e supereroistico statunitense.
Negli articoli dedicati all’autore di Sin City avremo modo di (ri)scoprire non solo le sue abilità di narratore e maestro dello storytelling, ma potremo approfondirne aspetti meno noti come la vita, la fede e il rapporto dello scrittore con politica e potere (soprattutto in relazione alla controversa opera Sacro Terrore).

miller

Frank Miller

Ma non si vive di solo Miller. Tanti altri interessanti articoli vi aspettano all’interno di Fumo di China #233: dall’intervista esclusiva ad Andy Lanning fino al reportage approfondito sulle criticità di Lucca Comics & Games, passando per la storia della compagnia teatrale giapponese Takarazuka Revue e per le chiacchierate con protagonisti del mondo del fumetto del calibro di Giuseppe Calzolari.

Prima di salutarci, vi lascio con il sommario completo del numero del mese!

  • Miller e non più Miller (copertina di Frank Miller sulla “Donna per cui uccidere” nella sua Sin City)
  • Editoriale – Cannibalizzati dal fumetto (la presenza un po’ ovunque anche in Italia di personaggi e narrativa legata ai fumetti)
  • News dal mondo (da Italia, Francia, Stati Uniti e Giappone le novità più importanti e la top 5 dei tweet più curiosi)
  • Miller caput comics (a lezione di fumetto, regia e… vita dal maestro del fumetto a Roma con Robert Rodriguez)
  • Un cattolico… particolare (la “fede a strisce” di Frank Miller, dalla sua autodefinizione agli indizi nelle sue storie)
  • Frank Miller e la politica (Dall’11 settembre a Sacro terrore, il rapporto conflittuale del fumettista con il potere)
  • Una (altra) banda di idioti (intervista ad Andy Lanning, sceneggiatore dei moderni Guardiani della Galassia)

HolyTerror_CvrRgh01

  • Frontera, una storia americana (un approfondimento d’amore fra autori e lettori: le riviste argentina di H.G. Oesterheld)
  • Aria di (r)evolution (Lucca Comics & Games non ce la fa più: reportage esclusivo dalla fiera dei record)
  • Favole senza mitologia (la ristampa delle fiabe di H.C. Andersen illustrate da Fabian Negrin, alle radici di film e telefilm)
  • La prima Scuola… non si scorda mai (intervista a Giuseppe Calzolari, fondatore della Scuola del Fumetto di Milano)
  • 100 anni di Takarazuka Revue (l’avventurosa storia della compagnia teatrale nipponica dai sgargianti riflessi in manga e anime)
  • Nessuno è perfetto (o quasi) (intervista a Giancarlo Soldi sul suo nuovo documentario dedicato a Tiziano Sclavi)
  • 20 anni con l’I.N.D.U.C.K.S. (festa grande – e alcune riflessioni – per l’indice mondiale sul web dei fumetti Disney)

Infine rubriche, classifiche, approfondimenti e sette pagine di sole recensioni, per potersi orientare fra acquisti e regali natalizi.
Il tutto a soli 3,80 euro per 32 pagine a colori. Una rivista da non perdere, per tutti gli appassionati della nona arte.

 

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.