Three 4 Comic: Vivi e Vegeta

CHE COSA ACCOMUNA UN CACTUS, UN GIRASOLE E UNO SCALOGNO?

2x09 - Vivi e Vegeta by Vanni

Be’, magari più cose di quel che io creda, ma sono pronto a scommettere che nessuna di queste è originale, divertente e arriva ogni due settimane. Se non avete ancora capito di che cosa sto parlando, significa che non avete ancora letto Vivi e Vegeta, webcomic nato su Verticalismi a fine 2014 ed entrato subito nel cuore di centinaia di lettori. Carl è un cactus come tutti gli altri: vive con i suoi simili, ha una ragazza della quale è innamorato. Ecco, sì, magari non proprio “come tutti gli altri”: magari un po’ più fortunato della media, ma comunque un tranquillo giovane non ha molto a che fare con delitti e misteri. La sua ragazza ha deciso di trasferirsi nel distretto dei fiori, ma all’improvviso da parte sua non arrivano più notizie.

VEGOLOSI2x09 - Vivi e Vegeta by StenTwo

Partiremo insieme a Carl, lo seguiremo nella ricerca della sua metà, addentrandoci tra le perenni piogge del distretto dei fiori e tenendo il fiato sospeso ogni volta che, al raro sbucare del sole, si apriranno le scorribande dei mercenari che terrorizzano gli abitanti del quartiere: i girasoli. Una risata seguirà un sussulto, un sorriso precederà una pausa che ci prenderemo per cercare di capire che cosa stia succedendo in questo “noir vegetariano”. Ci addentreremo nell’universo vegetale creato da Francesco Savino e Stefano Simeone, dove la letteratura horror si concentra su tutti quegli orribili esseri che divorano verdure e affini. Ci abitueremo a respirare l’umida aria del distretto dei fiori, a riconoscere la diffidenza dei suoi abitanti e la determinazione 2x09 - Vivi e Vegeta by Lapodi Carl, a sorridere quando intuiremo un gioco di parole e a osservare incantati le tavole di Simeone.

Insomma, sono certo che a questo punto avrete capito il punto cruciale della questione: come avremmo potuto mancare di dedicare un Three 4 Comic a un fumetto capace di rendere incredibilmente fighi… dei Vegetali?!

Nicholas Venè

Leggo, scrivo, gioco, guardo, commento. Osservo e prendo appunti, provando a fare cose.

Potrebbero interessarti anche...