Sergio Bonelli Editore: il 2015 di Dylan Dog

dylanMoltissime cose attendono l’old boy in questo 2015, che segna l’entrata nel cuore della “Fase 2”. Iniziamo dal numero in uscita a fine febbraio Il Cuore degli Uominiscritto da Roberto Recchioni, coadiuvato da una delle firme più prestigiose della serie, Piero Dall’Agnol. In questo numero i due autori si soffermeranno sul lato oscuro del cuore di Dylan e sul suo tormentato rapporto con le donne.

Dylan Dog #343 - Nel fumo della battaglia coverNel numero successivo, il 343, intitolato Nel fumo della battaglia, Dylan verrà trasportato da Gigi Simeoni in un abisso di tenebre alla ricerca dell’anima perduta di un bambino.

Il 344 porterà il nostro Indagatore dell’Incubo nel bel mezzo di un’indagine alchemica, ben orchestrata da Gigi Simeoni Giorgio Pontrelli (all’esordio in Bonelli), che lo porrà di fronte a un vecchio nemico di cui ha perso completamente il ricordo.

Il percorso di rinascita di Dylan andrà a concludersi con una storia realizzata da Paola Barbato e i fratelli Cestaro, dove l’inquilino di Craven Road perderà del tutto la sua identità. Degno di nota, anche l’albo estivo di Luigi Mignacco Sergio Gerasi, nel quale assisteremo a una vicenda di mistero legata a “parenti serpenti”.

Poi ancora, festeggiamenti per il raggiungimento del numero 350 che, per l’occasione, sarà interamente a colori e disegnato da un ispiratissimo Carlo Ambrosini che, in veste di autore completo, ci racconterà di un amore dannato dell’ ex ispettore Bloch.

10959428_743515209078706_7707260467797730016_nAltra gustosa novità sarà rappresentata dall’almanacco della paura che cambierà nome in Dylan Dog Magazine e conterrà un lungo episodio firmato da Davide Barzi Bruno Brindisi ambientato nel paese dove si è trasferito Bloch: Wickeford. Poi un episodio breve di Giovanni Gualdoni Fabrizio De Tommaso (nuova entrata nel team bonelliano).

Il Color Fest primaverile si chiamerà Nuovi Volti e ci proporrà una serie di giovani talenti del mondo del fumetto che non mancheranno di divertirci ed emozionarci con le loro storie. Nell’uscita estiva, invece, potremo ammirare quattro storie realizzate da autori di spicco della scena fumettistica nostrana.

dylan maxiA giugno, torna il Maxi Old Boy dove, per la durata di tre storie disegnate dal duo Montanari & Grassani, possiamo rivedere l’Old Boy prima della rivoluzione.

Assolutamente da non perdere, a settembre, lo Speciale che ospiterà sulle proprie pagine la saga del Pianeta dei Morti, dovuta all’inventiva visionaria di Alessandro Bilotta e alle matite di Giampiero Casertano.

Fonte: Sergio Bonelli Editore

 

 

Arcangelo De Girolamo

Mi chiamo Angelo e sono appassionato del mondo del fumetto dal 2003 grazie al numero 203 di Dylan Dog: “La Famiglia Milford“! Da allora ho letto incessantemente fino a che ho scovato C4 Comic. Questo portale mi ha dato l‘opportunità di collaborare con loro, potendo ampliare le mie conoscenze!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.