Spider-Man: Sony ha annunciato un film d’animazione per il 2018

Cinematograficamente parlando, gli irriducibili del tessiragnatele sono delusi da un bel po’. Anche se gli incassi degli ultimi due film sono stati eccellenti, non occorre certo la sfera di cristallo per capire che il morale delle truppe sia basso. Non ci credete? Basta sapere soltanto che il progetto The Amazing Spider-Man 3 è stato rimandato a data da destinarsi.

???????????????????????????Possibile che nel momento in cui i cinecomics targati Marvel Studios stanno vivendo il periodo di maggior successo l’unico a rimanere in panchina sia proprio il supereroe più amato? La causa dell’insuccesso sembrerebbe legata alla cessione dei diritti sul personaggio da parte della Casa delle Idee alla Columbia Pictures (di proprietà della Sony Pictures), un fatto di vecchia data che risale ai tempi del primo film della trilogia di Sam Raimi.

Tempo fa, voci di corridoio su un hackeraggio alla Sony diffondevano la notizia che tra i due colossi si fosse raggiunto un accordo. Questo diede un po’ di speranze ai fan dell’amichevole Uomo Ragno di quertiere e il 9 febbraio scorso ci fu l’annuncio ufficiale: Spider-Man tornerà sul grande schermo con un nuovo reboot che lo includerà per sempre nel Marvel Cinematic Universe.

A quanto pare, il nuovo film – prodotto da Sony Pictures che, secondo i patti, manterrà il controllo creativo sul personaggio – sarà nelle sale il 28 luglio 2017, ma prima di questa data Spidey farà una capatina in Captain America: Civil War  [tra le fila di Tony Stark, si presuppone – ndr] nel quale avrà un ruolo determinante nella lite tra Iron Man e Capitan America.

Avremo quindi molte occasioni per toglierci l’amaro in bocca lasciato dal Peter Parker interpretato da Andrew Garfield – anche se il secondo sequel di The Amazing Spider-Man pare sia ancora in piedi – e, se non siete ancora soddisfatti, sappiate che è stato da poco annunciato un nuovo progetto. In occasione del CineCon che si è tenuto a Las Vegas mercoledì scorso, Tom Rothman (presidente della Sony Pictures) ha dichiarato che in parallelo con i prossimi film in live-action verrà prodotto un film di animazione, totalmente svincolato dalle precedenti versioni cinematografiche in una nuova veste a cartoni.

Il progetto sarebbe attualmente in fase di scrittura e sarà diretto da Phil Lord e Chris Miller (autori di 21 Jump Street, Piovono polpette e il campione d’incassi The Lego Movie). La data di uscita nelle sale è prevista per il 28 luglio 2018.

Fonte: comicbookresouces.com

Walter "Terzo di Due" Santarelli

Astrologo esordiente, sensitivo a giorni alterni ed esploratore della quinta dimensione (orari pasti). Il mio motto è "Sapor Arepo Tenet Opera Rotas" che in latino vuol dire tutto e non vuol dire nulla.

Potrebbero interessarti anche...