Hunter x Hunter: Le librerie ne decretano la fine

ab115ce4

Qualunque lettore delle opere di Yoshihiro Togashi sa quanto l’autore in questione sia poco propenso a ritmi lavorativi costanti e di conseguenza quanto ami prendersi frequenti pause dalla pubblicazione del suo manga attuale, Hunter × Hunter. Si sprecano ormai i meme e le lamentele sulla pigrizia degli autori da parte dei fan, ma a quanto sembra anche i commessi delle librerie BookOff si sono alquanto stufati di questa scarsa propensione al lavoro da parte di Togashi, e hanno autodecretato la fine di Hunter × Hunter, mettendo in vendita la serie “completa” in offerta e bollandola come “conclusa”.

daaed96a-s

Il manga è effettivamente fermo in Giappone da Agosto 2014, con l’ultimo tankōbon (il 32) pubblicato a Dicembre 2012.
Questa scelta arbitraria appare quindi anche abbastanza giustificabile, ma i fan giapponesi hanno commentato solo con profonda amarezza e, in qualche caso, con rassegnazione.

Fonte: AnimeNewsNetwork

Italo Scanniello

Appassionato lettore sin da bambino, fruitore versatile di fumetto, animazione e letteratura.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.