SaldaPress: sono usciti Clone #3, Nowhere Men 1/B e Manifest Destiny #2

saldapress

Finalmente sono usciti (o sono in procinto di uscire) in tutte le librerie e fumetterie i séguiti di tre serie targate saldaPress che stanno riscontrando un discreto successo di pubblico e critica. Stiamo parlando di CLONE volume 3, Nowhere Men 1/B e Manifest Destiny volume 2. Procediamo con ordine nel presentarvi brevemente le tre uscite.

Clone 3Nella terza uscita di CLONE, intitolata Terza Generazione, ritroviamo il personaggio di Luke Taylor insieme ai suoi innumerevoli cloni che lo perseguitano o sostengono, alle prese con una tematica fanta-sociale. Ovvero, il Governo degli Stati Uniti ha stabilito che questi sono un’aberrazione e che non c’è altra soluzione che eliminarli. Luke decide di schierarsi al fianco dei molti se stesso, cercando di portarli in salvo nella fattoria nascosta nelle campagne del Wisconsin. Laggiù, insieme ad Amelia e al clone geniale Gamma, dovrà gestire una vera e propria comunità, con i problemi che derivano dalla convivenza forzata e dalla caccia spietata a questa minoranza speciale e scomoda. Una tematica delicata, quella delle minoranze, trattata in maniera così originale, rende questa serie, ideata da David Schulner, disegnata e colorata da Juan Jose Ryp e Andy Troy, interessante sotto molti punti di vista.

nowhereDopo le quattro candidature all’Eisner Awards e l’ottima accoglienza di pubblico e critica, Nowhere Men ha mantenuto le promesse iniziali confermandosi come uno dei fumetti più innovativi e originali degli ultimi anni. In questo secondo volume, intitolato Destini peggiori della morte 1/B, si conclude il primo ciclo della serie scritta da Eric Stephenson e disegnata da Nate Bellegarde. In questo numero, dopo che la stazione spaziale è esplosa, vediamo i membri dell’equipaggio che sono sopravvissuti divisi in due zone diverse del pianeta. Gli scienziati e gli altri sopravvissuti, dovranno fare i conti con qualcuno che è sulle loro tracce e con le mutazioni innescate dal misterioso virus che li ha colpiti.  La World Corp. voleva salvare il mondo, ma adesso sta rischiando di distruggerlo. Un fumetto dal linguaggio originale e che mira a sorprendere il lettore ad ogni pagina, ci racconta un’emozionante storia di fantascienza contaminata dalla cultura pop.

manifest destinyProsegue anche Manifest Destiny, la serie creata dallo sceneggiatore Chris Dingess e disegnata da Matthew Roberts, con il secondo volume intitolato Amphibia e Insecta. La storia del Capitano Meriwether Lewis, del Sottotenente William Clark e della spedizione che organizzarono nel 1804 per esplorare la misteriosa frontiera occidentale americana continua. In questo numero l’immaginazione la farà da padrona: ad attendere la compagnia non ci saranno solo nativi americani, spazi sterminati e animali selvaggi, ma anche mostri e strane creature. Un nuovo capitolo che arricchisce sempre la fantastica avventura di questi due esploratori, tra miti, azione, avventura e orrore in una versione originale della storia americana.

CLONE #3 – Terza Generazione, Nowhere Men Destini peggiori della morte 1/B e Manifest Destiny #2 – Amphibia e Insecta, sono disponibili in libreria, fumetteria e nello shop online del sito saldaPress.

Alessandro Di Giulio

Il mondo del fumetto l'ho sempre amato da quando mia madre mi portò al primo Lucca Comics della mia vita, penso che ora si odi per questo; da allora li compro li leggo e li colleziono e non me ne sono mai pentito. Ho 31 anni mille passioni e una vita sola per poterle coltivare; questo è il cruccio di molti di noi. Cosa c'è di meglio allora di scrivere di una di queste grandi passioni?..

Potrebbero interessarti anche...