Lumberjanes: 20th Century Fox porta il fumetto BOOM! Studios sul grande schermo

Lumberjanes-001-Cover-AIn questi giorni sembra proprio che 20th Century Fox stia facendo provviste di diritti per il prossimo anno. Dopo l’annuncio del reboot cinematografico de La Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore, infatti, iniziano a girare informazioni sull’acquisizione da parte dello studio hollywoodiano dei diritti di sfruttamento cinematografico di Lumberjanes, serie a fumetti BOOM! Studios.

Lumberjanes, edito in Italia da Bao Publishing, è incentrato sulle avventure di cinque amiche durante un campo scout estivo. Facendo della freschezza di dialoghi e disegni, del mistero e dei colpi di scena le sue colonne portanti, la serie è già riuscita ad accaparrarsi due nomination per gli Eisner Awards di quest’anno (Miglior Nuova Serie e Migliore Pubblicazione per Ragazzi).
Il team tutto al femminile che realizza il fumetto è composto da Noelle Stevenson, Grace Ellis, Shannon Watters, Faith Erin Hicks.

boom studios logo

Tutto ciò che sappiamo al momento sull’adattamento per il grande schermo è che sarà prodotto da Ross Richie (già fondatore di BOOM! Studios), Stephen Christy e Adam Yoelin e sarà supervisionato da Kira Goldberg e Ryan Jones di 20th Century Fox. Lo script e l’adattamento saranno frutto del lavoro di Will Widger, principalmente conosciuto per il suo thriller del 2014 The Munchkin.

Fonte: The Wrap

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...