Lion Comics: torna in libreria Superman: Red Son

22f94f47-70ab-44dd-be4e-26130a3b0756

E se il razzo che trasportava il piccolo Kal-El sulla Terra non fosse caduto negli Stati Uniti d’America? Che tipo di Superman ci sarebbe stato, se l’amorevole famiglia Kent non lo avesse educato a rispettare “la verità, la giustizia e lo stile di vita americano”?

In questo graphic novel si immagina cosa sarebbe successo se il razzo fosse precipitato negli stati dell’Unione Sovietica. Superman sarebbe stato il paladino del socialismo seguendo dei principi esattamente opposti a quelli americani: “Stalin, comunismo e patto di Varsavia”.

Torna in libreria nel prezioso formato absolute, Superman: Red Son, probabilmente uno degli Elseworlds meglio riusciti della storia, cioè un racconto che si svolge in una terra alternativa rispetto a quella che conosciamo dalle solite avventure di Superman. In un Elseworlds tutto può accadere, soprattutto se la storia è realizzata da uno degli scrittori di comic più dissacranti e audaci che esistono: Mark Millar.

Millar, coadiuvato dalle matite di Dave Johnson, ci presenta un Superman che invece di avere il solito emblema con la S sul petto, indossa la falce e martello e che crede fermamente negli ideali del socialismo. Il Kryptoniano non sarà l’unico personaggio DC a essere completamente reinventato, in questo racconto faremo anche la conoscenza di Batman in veste di terrorista, Lex Luthor paladino del sogno americano, la principessa di Temyscira Diana e una lunga lista di villain.

22218989-6308-4a01-970f-02f5612dfbcd

SUPERMAN – RED SON
Autori: M. Millar, D. Johnson, K. Lunetta
Editore: RW Edizioni-Lion
Collana: Absolute DC
Serie: Superman – Red Son
Formato: 21,2×32,6, C, 176 pp, col.
Prezzo: 24,50

 

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.