Manga: La classifica dei più venduti della prima metà del 2015

Nanatsu_no_Taizai_Volume_1

In questo articolo parleremo dei manga più venduti di questa prima metà del 2015, consigliandovi quelli che sono secondo noi i più meritevoli della classifica.
Ormai da qualche anno, sin dal boom di Shingeki no Kyojin (L’Attacco dei Giganti), lo strapotere di One Piece sembra vacillare sempre di più e le ingenti vendite, dovute anche all’immensa macchina di marketing scatenata da Shueisha per supportare il suo manga più venduto, sembrano non arginare l’ascesa di altri manga.

Se negli scorsi anni a tampinare il celebre fumetto di Eichiiro Oda era sempre stato il già citato Attacco dei Giganti, il 2015 si è aperto con il trionfo di The Seven Deadly Sins, shonen manga di Nakaba Suzuki iniziato nel 2012 che ricalca moltissimo gli stilemi classici del genere battle, ricordando molto alla lontana Dragon Ball per l’impostazione avventurosa e l’atmosfera generale della serie, aggiungendo un’ambientazione fantasy molto accattivante alla formula.

yowapeda

Tra i soliti Assassination Classroom, Naruto e Fairy Tail si sono fatti poi strada manga come Yowamushi Pedal (decimo posto), spokon davvero interessante sul ciclismo, e Shokugeki no Soma (quindicesimo posto), il manga sulla cucina di cui avevamo parlato precedentemente qui. Da menzionare anche la presenza dell’ormai famosissimo One Punch-Man (ventunesimo posto), seinen supereroistico disegnato dal talentuosissimo Yusuke Murata di cui ormai si aspetta solamente l’annuncio in Italia, del cult Kiseijuu, che ha goduto di una nuova popolarità grazie all’anime prodotto da Madhouse e ai due film live-action dello scorso anno, tanto da vendere quasi un milione e mezzo di copie (ventiduesimo posto), e di Un Marzo da Leoni (ventinovesimo posto), delicato seinen dell’autrice di Honey and Clover, Chica Umino.

Fonte: AnimeNewsNetwork
MyAnimeList

Italo Scanniello

Appassionato lettore sin da bambino, fruitore versatile di fumetto, animazione e letteratura.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.