Sergio Bonelli Editore: Dampyr e le prossime avventure del 2015

Dampyr

Copertina di “Dittatura Infernale” – Dampyr #183

La seconda parte dell’anno riserverà molte sorprese ad Harlan Draka e ai lettori della serie creata da Mauro Boselli e Maurizio Colombo.

L’albo #183, in edicola dal 5 giugno, scritto da Boselli e disegnato da Maurizio Rosenzweig, concluderà (per ora) l’incursione del Dampyr nella Dimensione Nera al fianco delle Sentinelle Nere ribelli contro il Generale Zefon e il Conte Straygor. Gli appassionati della serie bonelliana avranno ancora un 2015 ricco di avventure che rischieranno di stravolgere le vite di Harlan, Tesla e Kurjak.

Tavola di "Mogadiscio" di Zamberletti (testi) e Raimondo (disegni) sul Maxy Dampyr #7

Tavola di “Mogadiscio” – Maxi Dampyr #7

A luglio Diego Cajelli e Fabrizio Russo ci trasporteranno su un’isola del Pacifico e ne I dimenticati ritroveremo come protagonista Kenshin. Harlan e Kenshin dovranno affrontare una pattuglia di soldati nipponici che sembrano invulnerabili. Sempre a luglio uscirà l’attesissimo Maxi Dampyr #7, con tre storie proposte ai lettori. La prima, La fiamma di ghiaccio, ripropone il team creativo CajelliRusso e affronta il rapimento di una ragazzina che in realtà si rivelerà essere ben altro e sottometterà i suoi aguzzini. Nella seconda storia, La nebbia, scritta da Luigi Mignacco e disegnata da Marcello Mangiantini, Harlan dovrà affrontare nella Waste Valley una grave crisi. Infatti gli abominevoli Grandi Antichi cercheranno di penetrare nella nostra realtà attraverso una nebbia verdastra sulla superficie del lago Armanack. Antonio Zamberletti e Luca Raimondo affrontano la dura realtà della Somalia in Mogadiscio, la terza storia che compone il Maxi Dampyr e che introduce un nuovo Maestro della Notte, Askar.

Una nuova storia doppia è prevista per la fine dell’estate. I due albi, Il segreto di Amber Tremayne e Taliesin il Bardo, con Boselli ai testi e Mauro Laurenti ai disegni, faranno luce rispettivamente sulla nascita di Aurelio Ambrosio e sull’importanza di Taliesin nella lotta tra il Dampyr e i Maestri della Notte.

Tavola di "Il libro del tempo perduto" - Speciale Dampyr #11

Tavola de “Il libro del tempo perduto” – Speciale Dampyr #11

L’autunno sarà annunciato da una storia magistralmente disegnata da Fabiano Ambu, che accompagnerà con le sue matite i lettori attraverso realtà e leggende della caratteristica brughiera di Dartmoor, in Inghilterra.

Ottobre sarà il mese dello Speciale Dampyr #11, con l’intrigante trama scritta da Claudio Falco e il bravissimo Fabio Bartolini ai disegni. Il futuro degli eroi della serie appare chiaro ne Il libro del tempo perduto, comprese le loro morti. Occorrerà scoprire quali destini siano tristemente inevitabili e quali eventi possano ancora essere modificati. Solo Harlan Draka conosce la verità. E tocca a noi scoprirla seguendo le prossime avventure del Dampyr.

Fonte: Sergio Bonelli Editore

Immagini: Sergio Bonelli Editore

Francesco Trione

Laureato con lode in Scienze Politiche, Mediatore Culturale e...blablabla...grande appassionato di fumetti, cinema, narrativa, illustrazione e dell'arte in ogni sua forma.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.