Detective Conan: Gosho Aoyama mette in pausa il manga

Detective Conan, nato dalla mente del mangaka Gōshō Aoyama, è uno dei fumetti con più seguito in madrepatria. Le avventure del giovane detective, pubblicate per la prima volta nel 1994, hanno ispirato la nascita di una serie anime che ha visto il suo inizio nel 1996 e alcuni film dedicati, ultimo tra questi Detective Conan: Sunflowers of Inferno proiettato in Giappone il 18 aprile.

detective-conan_1024x768_87392

Proprio questa settimana, arriva direttamente dalla rivista nipponica Weekly Shonen Sunday una notizia che potrebbe avere ripercussioni anche sulla pubblicazione italiana da parte di Planet Manga. L’autore ha dichiarato di essere stato ricoverato in ospedale per un’operazione che non dovrebbe precludere, per molto, la pubblicazione della serie regolare. La pausa potrebbe protrarsi fino all’inizio dell’estate. A partire dal prossimo numero, la rivista contenitrice dovrebbe sostituire la serie con una pubblicazione di albi precedenti fino all’arrivo dei nuovi.

Fonte: animenewsnetwork

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 2 luglio 2015

    […] vi avevamo spiegato in questo articolo, il manga era andato in pausa, per poi proseguire con pubblicazioni irregolari, a causa di alcuni […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.