4 Comics: Simple & Madama Vol.2, The Walking Dead #33, SHIELD #1, Dylan Dog – I colori della paura #1

4 Comics

Benvenuti a 4 Comics, la rubrica che elargisce le recensioni in pillole.

SIMPLE & MADAMA VOL.2: ORGOGLIO & PREGIUDIZIO

Autore: Lorenza Di Sepio
Formato: Cartonato a colori, 64 pagine, 17×24, € 9,90
Editore: Magic Press Edizioni

simple & madamaA volte gli uomini e le donne sembrano provenire da due mondi diversi: sono capaci di vivere le stesse esperienze interpretandole in modo diametralmente opposto. Il tema di fondo dei libri di Lorenza Di Sepio è proprio questo: l’eterno conflitto tra i due sessi. L’autrice riesce, con una grazia e una leggerezza quasi palpabile, a giocare e analizzare lo scontro e l’incontro tra i due sessi. In Orgoglio e pregiudizio siamo testimoni della nascita di una nuova coppia, due persone che quasi senza accorgersene finiscono per stare insieme. I due protagonisti della storia non sono solo Simple o Madama, ma potenzialmente ognuno di noi, perché sfido chiunque abbia letto questo volume a dire che non si sia mai trovato almeno una volta in una delle situazioni che vi sono descritte.

SHIELD #1

Autore: Mark Waid e Carlos Pacheco
Formato: Spillato a colori, 64 pagine, 17×26, € 2,90
Editore: Panini Comics, Marvel Italia

le uscite del 9 luglio (11)A volte i fumetti ispirano il cinema e a volte è il cinema a ispirare i fumetti. È proprio questo il caso della serie S.H.I.E.L.D., in cui il protagonista è l’agente Phillip Coulson, nato proprio sul grande schermo. Chi ha seguito la serie TV Agents of S.H.I.E.L.D. si troverà subito a casa leggendo le pagine di questo comic, trovando tutti i personaggi già visti sullo schermo e in più ci sarà molta, ma molta più azione! La Terra è letteralmente invasa dalle creature dei nove regni connessi al ponte Bifrost. Le molte squadre di Avengers si oppongono agli aggressori, ma non riescono ad arginare il problema, perché non ne vedono la fonte. Solo Coulson ha una visione d’insieme dell’emergenza e porta in campo la sua squadra per salvare la giornata. La storia è godibilissima e – questa è una novità per i fumetti seriali Marvel – è auto conclusiva. Waid dà il meglio di sé per infilarci più Vendicatori possibile e il disegnatore Pacheco svolge un superlativo lavoro nel disegnarli nel suo stile inconfondibile.

THE WALKING DEAD #33: CONTRATTACCO

Autori: Robert Kirkman e Charlie Adlard
Formato: Bonellide bianco e nero, 56 pagine, 16×21, € 2,50
Editore: Saldapress

WALKING DEAD 33La guerra tra i Salvatori e la comunità di Arcadia è scoppiata! Rick non si è voluto abbassare alle condizioni di sudditanza imposte da Negan e il suo esercito di tagliagole e nello scorso numero abbiamo visto come il suo attacco abbia messo seriamente in difficoltà Negan, ormai circondato da vaganti famelici. Ma il leader dei Salvatori non è uno che si fa abbattere facilmente e in questo volume è narrato il suo contrattacco ad Arcadia. Come ci ha già abituati in passato, lui è spietato, determinato e buon stratega: Rick e i suoi hanno pochissime chance di sopravvivere. Nel brutale mondo popolato dagli zombi descritto da Kirkman è molto pericoloso affezionarsi a dei personaggi: lo scrittore, infatti, ha la cattiva abitudine di ucciderli senza pensarci su due volte e Contrattacco non è da meno. Il fumetto rispetta lo standard qualitativo al quale i due autori ci hanno ormai abituati da anni, la tensione è altissima e si ha veramente difficoltà a leggere tutti i balloon, perché si ha una fretta pazza di girare la pagina per scoprire cosa succederà. Leggete The Walking Dead, non ve ne pentirete.

DYLAN DOG – I COLORI DELLA PAURA #1: LA NUOVA ALBA DEI MORTI VIVENTI

Autori: Roberto Recchioni ed Emiliano Mammucari
Formato: Brossurato a colori, 36 pagine, 17×23, € 1,99
Editore: Sergio Bonelli Editore

dylan dogNella Città di Undead accadono cose strane: i morti non riposano più nelle loro tombe, ma vanno in giro per le strade in cerca di carne umana! L’indagatore dell’incubo arriva sul luogo allarmato da una sua cliente, scampata a malapena all’attacco del marito non morto. Qui scoprono che a far rivivere i morti è Xabaras, vecchia conoscenza di Dylan Dog, capace, tramite un siero di sua invenzione, di resuscitare e controllare i morti viventi. La nuova alba dei morti viventi è il remake del famoso primo numero di Dylan Dog: L’alba dei morti viventi. La storia è un classico, nonostante ciò gli autori sono riusciti a narrarla in modo originale e inaspettato, spostando il punto di vista della narrazione sulla custodia del clarinetto di Dylan; è proprio la sua, infatti, la voce narrante fuori campo. Leggendo il fumetto si ha la sensazione di “avere troppa carne al fuoco”, cioè è come se si volessero narrare più cose ma le pagine per farlo sono troppo poche. Di conseguenza alcune sequenze sembrano affrettate e sbrigative. Elemento di spicco del fumetto sono di disegni di Mammucari, che ancora una volta esegue un ottimo lavoro. Un avvertimento per tutte quelle persone che hanno il feticcio della “libreria perfetta”: il formato de I colori della paura è più grande del classico bonelliano, di conseguenza potrebbe disturbare l’armonia della vostra collezione di fumetti. Per chi volesse approfondire l’argomento, può cliccare su questo link, dove potrete leggere la recensione completa.


Orgoglio & pregiudizio. Simple & Madama: 2
THE WALKING DEAD 33 CONTRATTACCO COVER A
SHIELD 1
FUMETTO DYLAN DOG I COLORI DELLA PAURA
Dylan Dog. Caccia alle streghe

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...