Fear the Walking Dead: La seconda stagione avrà 15 episodi e forse ci saranno altri spin-off

Manca meno di un mese alla prima messa in onda di Fear the Walking Dead, lo spin-off della celebre serie televisiva tratta dall’omonimo fumetto di culto ideato da Robert Kirkman, ma il network AMC è già pronto a scommettere sul successo della trasmissione, tanto da rilanciare la posta per la seconda stagione. Infatti pare che questa sia già stata commissionata, ma visto lo strepitoso successo che sta avendo il franchise non si tratta di una decisione presa alla cieca.

In occasione dell’ultimo Comic-Con di San Diego, il direttore esecutivo della serie Greg Nicotero ha dichiarato al Daily Dead che la seconda stagione di Fear the Walking Dead sarà composta da ben quindici episodi:

Inizieremo le riprese del primo dei quindici episodi a novembre o dicembre, quindi credo che il piano sia quello di dare vita ad una serie che si protragga per cinquantadue settimane. La prima stagione di The Walking Dead aveva sei episodi e penso circa dodici o tredici nella seconda stagione.

Sempre nell’intervista rilasciata alla rivista online, Nicotero ha parlato dei walker [il nome con il quale ci si riferisce agli zombie in The Walking Dead – ndr.] che vedremo in Fear the Walking Dead. Saranno leggermente diversi da come li abbiamo conosciuti nella serie madre:

Sembrano, sotto ogni aspetto, umani. Il tuo istinto non sarà: “quello è uno zombie, devo ucciderlo!”, ma “quello è il mio vicino, il mio amico, il mio collega con cui ho preso un caffé ieri e c’è qualcosa che non va in loro, voglio aiutarli. Chiamerò il 911. Non posso entrare in contatto con il 911 perché le linee sono occupate”. Si tratta del processo della scoperta, e allora quando devi compiere un’azione violenta per proteggerti, per proteggere la tua famiglia, e devi uccidere, c’è un prezzo emotivo e psicologico da pagare.

Alcuni fan della serie televisiva, leggendo tra le righe dei discorsi di Nicotero stanno già ipotizzando di progetti futuri della AMC. Sul web, infatti, corrono voci che Fear the Walking Dead potrebbe a breve non essere l’unico spin-off: se pensiamo che The Walking Dead solitamente ha stagioni da sedici episodi, ai quali seguiranno i quindici per stagione di Fear the Walking Dead, il network avrebbe ancora un buco di circa ventuno settimane da coprire. Pur considerando le pause di entrambe le serie, verrebbero tolte soltanto otto settimane che porterebbero il conto a tredici, nelle quali la AMC potrebbe inserire delle mini-serie.

In questa maniera, il network statunitense garantirebbe un intero anno di zombie, ma per adesso questi calcoli rimangono soltanto delle supposizioni che non trovano nessuna conferma ufficiale. Ovviamente vi terremo aggiornati sull’argomento, per adesso vi ricordiamo che il primo episodio di Fear the Walking Dead verrà trasmesso il 23 agosto 2015.

Fonte: dealydead.com

Walter "Terzo di Due" Santarelli

Astrologo esordiente, sensitivo a giorni alterni ed esploratore della quinta dimensione (orari pasti). Il mio motto è "Sapor Arepo Tenet Opera Rotas" che in latino vuol dire tutto e non vuol dire nulla.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.