Guardiani della Galassia: Le origini di Rocket Raccoon e il suo incontro con Groot

Guardians_Of_The_Galaxy_Series_Poster

Nella serie animata sui Guardiani della Galassia, che andrà in onda sul canale Disney XD a partire dal 26 settembre 2015, scopriremo anche l’origine del procione ipertecnologico dell’Universo Marvel.

Prodotta da Marvel Television e Marvel Animation, la serie ripercorre i primi anni e le diverse origini dei personaggi che andranno a comporre il team di eroi.

Finora sono state diffuse le immagini di Peter Quill, preso da Yondu e i suoi Reavers, e del giovane Groot rimasto l’ultimo della sua specie per colpa di un attacco dell’astronave di Ronan L’Accusatore.

Nelle due nuove clip rilasciate nei giorni scorsi possiamo osservare alcuni passaggi del duro trattamento che ha dovuto subire il piccolo Rocket Raccoon per trasformarlo in un’arma biologica vivente, allontanandolo da sua madre e dagli altri cuccioli di procione.

Inoltre, assistiamo all’incontro con l’albero senziente Groot, anch’egli prigioniero, e all’amicizia complice che nasce tra i due.

Non resta che goderci questi due video in attesa dell’uscita della serie.

 

Fonte: BleedingCool

Francesco Trione

Laureato con lode in Scienze Politiche, Mediatore Culturale e...blablabla...grande appassionato di fumetti, cinema, narrativa, illustrazione e dell'arte in ogni sua forma.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 30 agosto 2015

    […] aver scoperto le origini di Star Lord, Groot e Rocket Raccoon nelle prime clip diffuse dalla Marvel, le nuove immagini ci mostrano i tragici eventi che hanno […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.