Marvel Studios: Il team creativo è stato sciolto

A poco meno di un anno dall’inizio della cosiddetta fase 3 del Marvel Cinematic Universe, è iniziato, com’era peraltro stato annunciato, un periodo di pesanti cambiamenti all’interno della Casa delle Idee, partito pochi giorni fa con la scissione fra Marvel Studios e Marvel Entertainment (di cui vi abbiamo parlato qui).marvel-cinematic-universe

È notizia dell’ ultim’ora, invece, lo scioglimento del team creativo dei Marvel Studios, nel quale tra l’altro erano presenti nomi di primo piano come: Alan Fine, Brian Michael Bendis, Dan Buckley e Joe Quesada.
Il loro ruolo di consiglieri, finalizzato ai soli adattamenti cinematografici, era da lungo tempo mal digerito da Kevin Feige, CEO degli Marvel Studios, che d’ora in poi assumerà in prima persona le decisioni creative, aiutato da Louis D’Esposito e Victoria Alonso.FB-marvel-5078a

La decisione, a quanto pare, sarebbe stata seguita da un pesante commento dello stesso Feige, il quale avrebbe definito le scelte dell’ormai ex team creativo, mediocri e motivate da logiche narrative banali, nonché prive di creatività.
Comincia quindi tra le polemiche l’avvicinamento al nuovo corso Marvel su cui, per ora, si può solamente fantasticare.captain america civil war

Prossima fermata: Captain America: Civil War, 4 maggio 2016.

Fonte: birthmoviesdeath.com

Francesco Marchi

Newser in prova

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.