Viole(n)t Hill Stagione 3: Da martedì 8 settembre su Verticalismi

Ecco il comunicato stampa divulgato da Crossover GangBang:

Viole(n)t Hill Stagione 3

Onora il Padre.

Federico Peteliko Pugliese

Federico Peteliko Pugliese

Eccoci giunti all’ultima stagione di Viole(n)T Hill. Siamo alle battute finali dello scontro tra Padre Ian, tormentato uomo di chiesa, e Samuel Putnam, demoniaco predicatore che agisce all’ombra della Collina di Violet Hill, apparentemente tranquillo e sonnolento paese del New England. Apparentemente.

Onora il Padre” è scritto: ma se le colpe dei padri ricadono sui figli, come può Sarah, la figlia naturale di Padre Ian, violentata nel suo intimo, perdonare il suo genitore aderendo alla richiesta biblica?
E riuscirà Padre Ian a trovare una briciola di redenzione per la sua anima incancrenita?

Violent Hill, un’impresa titanica: 3 stagioni, 8 episodi a stagione, oltre tre anni di lavoro realizzato da team artistici sempre differenti, più di 40 creatori che hanno suonato questa brutale marcia funebre a fumetti.
Big del fumetto e giovani promesse, autori già affermati o che lo sono diventati nel frattempo, tutti coordinati da FrancescoPaul IzzoPolizzo, l’ideatore della storia, con AndreaZio-PPoli e MarcoETDollmanDella Verde e i diversi scrittori che si sono succeduti nel corso delle stagioni, a sostenere un progetto che, nel rispetto del tratto personale dei propri autori, ha mantenuto una forte identità.
E adesso la fine si avvicina.

Signore e signori, mettetevi comodi: tutte le risposte arriveranno a partire dall’8 settembre.
Sempre e solo su Verticalismi.it.

Di seguito alcune immagini in anteprima.

Fonte: Crossover GangBang

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.