Bulle e Pupi: Il nuovo albo di Felinia sull’evoluzione della guerra tra i sessi

Ecco il comunicato stampa divulgato da Edizioni Dentiblù:

Da ottobre arriva “Felinia: Bulle e Pupi“, l’evoluzione della guerra tra i sessi.
I protagonisti di Sketch & Breakfast, Felinia e Ribosio, tornano in libreria con una spinosa storia di coppia tra scaramucce e scleri.

Dal 15 ottobre arriva in libreria un nuovo capitolo delle avventure di Felinia e Ribosio con l’albo “Felinia: Bulle e Pupi“, per Edizioni Dentiblù, che sarà presentato in anteprima al Romics (Fiera di Roma 1-4 ottobre 2015), per scoprire quali disastri accadono quando un Donnolo e una Uomina si incontrano/scontrano…

Felinia Bulli e PupeDopo il grande successo di “Felinia: Non tutte vogliono essere Marilyn“, e “Felinia’s Enciclopedia Treggatti: Sopravvivere al proprio gatto“, Felinia e Ribosio, alter ego dei due autori Simona Zulian e Andrea Ribaudo, tornano a farci ridere con le loro scaramucce, improbabili scontri ed esilaranti scleri, oscillando di continuo tra l’idillio amoroso e la guerra aperta. Gli stereotipi sulla battaglia tra i sessi, vengono riproposti in modo magistrale, esagerandoli con ironia, in perfetto stile Sketch & Breakfast.

E così, i due si lasciano andare con nostalgia ai ricordi dei “bei tempi” fra loro: flashback incrociati nei quali è ben difficile capire chi sia il bullo e chi la pupa. pardon: chi la bulla e chi il pupo. Tavola dopo tavola, il lettore si ritroverà a “mettere il dito” fra un lui e una lei, cercando di scoprire chi fra i due “porti i pantaloni“. Il tutto verso un liberatorio finale, nel quale ancora una volta le catene dei luoghi comuni vengono spezzate per trovare finalmente la strada di una coppia “vera” e, tutto sommato, poi non così inedita.

Nate sul web nel giugno 2011, le strisce a fumetti di Sketch & Breakfast (https://www.facebook.com/SketchAndBreakfast?fref=ts) sono divenute in poco tempo un vero e proprio fenomeno di costume. Amatissime da un pubblico estremamente eterogeneo, anche da chi solitamente è poco incline alla lettura degli albi a fumetti, contano oggi quasi 160mila fan su Facebook e centinaia di lettori “offline”. Da qualche mese, Felinia (https://www.facebook.com/ffelinia/timeline) ha anche una fan page tutta sua, che ha già raggiunto quasi 32 mila like.

Bulle_e_Pupi_tav2e3


Felinia’s enciclopedia Treggatti: 1
Felinia. Non tutte vogliono essere Marilyn
The porking dead. Zannablù
Inferno. Sacro/profano: 1
Il siero della draghitudine. Deficients & Dragons

Fonte: Edizioni Dentiblù

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.