Pokémon Go: L’applicazione che permetterà di catturare pokémon nel mondo reale

Gotta Catch’Em All! Lo gridavamo negli anni novanta e alcuni di noi non hanno mai smesso di farlo. Il fenomeno Pokémon non si è mai esaurito e ha saputo rinnovarsi di anno in anno grazie alla fortunata serie di videogiochi, manga e anime.

Tenere il passo con le nuove tecnologie non è roba da tutti, ma a quanto pare ci riesce bene The Pokèmon Company che ha da poco annunciato l’uscita di Pokémon Go, un’applicazione per iOS e Android che consentirà ai giocatori di catturare mostri nel mondo reale.
Da quello che sappiamo, l’app di gioco è in fase di sviluppo da due anni negli studi di Niantic Labs (una start-up di proprietà di Google), che sta portando avanti il progetto in collaborazione con The Pokemon Company e Nintendo, e dovrebbe essere disponibile a partire dal 2016 in versione free-to-play che includerà diversi acquisti in-app.

Pokemon Go utilizza i servizi di localizzazione degli smartphone per segnalare al giocatore la presenza di Pokémon nelle vicinanze tramite una speciale spilla che si illumina ed emette un segnale. Grazie a questa applicazione sarà quindi possibile catturare pokémon, scambiarli e affrontare lotte attraverso un’esperienza di gioco unica e del tutto innovativa che va al di là dello schermo di un telefono, direttamente per le strade della vostra città.

Se volete scoprire di più su questo progetto, vi consigliamo di dare un’occhiata al meraviglioso video promozionale qui sotto.

Fonte: everyeye.it

Walter "Terzo di Due" Santarelli

Astrologo esordiente, sensitivo a giorni alterni ed esploratore della quinta dimensione (orari pasti). Il mio motto è "Sapor Arepo Tenet Opera Rotas" che in latino vuol dire tutto e non vuol dire nulla.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 19 giugno 2016

    […] che permette di catturare i pokémon nel mondo reale, è stata fissata per il prossimo 15 luglio. Come promesso, l’app sfrutta i servizi di geolocalizzazione degli smartphone per segnalare la presenza di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.