Apple Pencil: Apple sfida Wacom per il primato del disegno digitale, parola di Giacomo “Keison” Bevilacqua

bevilacquaPoco più di ventiquattro ore fa è stato presentato l’oggetto che, a quanto pare, renderebbe Apple la principale rivale di Wacom: Apple Pencil. Si tratta dell’apertura dell’azienda di Cupertino al mondo del disegno digitale, un prodotto indicato maggiormente per i professionisti del settore, per gente che, come dice Giacomo “Keison” Bevilacqua, ci si deve pagare il mutuo.

Il fumettista romano, intervistato dalla rivista Wired, ha infatti dato le sue impressioni a caldo riguardo queste nuova apertura di Apple verso gli stylus, accessorio che era stato in passato profondamente respinto dal fondatore della società, Steve Jobs.

Basandosi su quelle poche informazioni rilasciate finora, Keison ha indicato Apple Pencil ed iPad Pro come probabili  rivali a Wacom e Surface Pro, due aziende leader nel settore che Apple, seppur da azienda generalista, potrebbe comunque avvicinare.giacomo keison

Prima di sbilanciarsi però, bisognerà attendere l’annuncio riguardante la quantità dei livelli di pressione che il nuovo gioiello Apple potrà supportare, un dettaglio non ancora svelato, sul quale Keison ripone gran parte delle sue speranze.
Sebbene ancora non si conoscano particolari informazioni sul prodotto, direi che non esista modo migliore per chiudere il pezzo se non con il colorito commento di Zerocalcare ad Apple Pencil: “MECOJONI!“.

Per l’intervista completa: wired.it

Fonte ed immagini: wired.it

Francesco Marchi

Newser in prova

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.