[Esclusiva] Benvenuti a Lalaland: Alcune tavole in anteprima!

Benvenuti-a-Lalaland-Vol.-1-banner

C’è sempre un po’ di orgoglio da parte di noi che scriviamo su C4 Comic quando dobbiamo presentarvi qualcosa in anteprima. Se aggiungete che questa volta abbiamo tra le mani del materiale fantastico, sperimentale e del tutto fuori dagli schemi siamo ancora di più contenti di mostrarvelo.

Dopo l’esordio avvenuto con 666 – Il Male Dentro di Francesco “Prenzy” Chiappara, prosegue la collaborazione tra la casa editrice Shockdom e il collettivo anticonvenzionale Pee Show con un nuovo spettacolare prodotto: Benvenuti a Lalaland – Volume 1L’autore di questo “mostruoso” volume è l’artista palermitano Lucio “Luciop” Passalacqua, eclettico disegnatore specializzato nel disegnare mostriciattoli, già noto al popolo della rete per il webcomic Le Inutili storielle di Ale e Smit

Il primo volume di Benvenuti a Laland, dal titolo QWERTY, è stato inserito da Shockdom nella collana alternativa Fumetti Crudi e verrà presentato a Roma il prossimo ottobre in occasione di Romics 2015. Se volete farvi un’idea di quello che potrete trovare all’interno di Laland vi lasciamo una sinossi dell’opera:

 Quest’anno a Lalaland l’estate è caldissima. Ma gli abitanti della città di Solpensiero devono affrontare anche un altro problema: un misterioso sciame di insetti giunto chissà da dove sta creando non pochi fastidi agli onesti cittadini, che ora chiedono a gran voce l’intervento del Borgomastro.
Pare che annientare gli insetti che sciamano sul tetto della sua casa sia il passatempo estivo preferito di Qwerty. In queste giornate che scorrono tutte uguali l’afa tremenda fa ribollire il sangue e odora i corpi, suggerendo sia l’ora di un dolce riscatto.

Non siete ancora convinti? Allora C4 Comic è fiero di mostrarvi in esclusiva assoluta ben quattro meravigliose e inquietanti tavole di questo volume.

Benvenuti a Lalaland – Volume 1: QWERTY
Collana Fumetti Crudi
Lucio “Luciop” Passalacqua
48 pagine a colori
17×24 cm
6,00 €

Fonte: Shockdom

Walter "Terzo di Due" Santarelli

Astrologo esordiente, sensitivo a giorni alterni ed esploratore della quinta dimensione (orari pasti). Il mio motto è "Sapor Arepo Tenet Opera Rotas" che in latino vuol dire tutto e non vuol dire nulla.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 28 settembre 2015

    […] (Noumeno), ha continuato nel tempo a collaborare con la nostra realtà attraverso esclusive (Hi-Lo, Benvenuti a Lalaland, 4 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.