Aspettando… Lucca Comics & Games 2015 #2: Le novità e le nuove aree

aspluc2

Dopo avervi parlato qui, nella prima uscita di questa nuova rubrica, di come arrivare, entrare e sopravvivere a Lucca Comics & Games 2015, oggi ci concentriamo sulle novità e le nuove aree di questa attesissima edizione.

LE NOVITÀ

Un fortunato possessore del biglietto invidiato dagli altri in fila

Un fortunato possessore del biglietto invidiato dagli altri in fila alla biglietteria.

Ovviamente la novità più grande del 2015 è quella del tetto massimo dei biglietti disponibili. Noi di C4Comic ne abbiamo parlato abbondantemente già in questo articolo e nel Aspettando… #1. Come molti di voi sapranno questa notizia ha destabilizzato tanti fan, spaventati dal possibile scatenarsi di una vera e propria caccia al biglietto in stile Comic-con di San Diego. Fortunatamente così non è stato, infatti a circa un mese dal via della fiera sono stati venduti circa 35.000 biglietti su un totale di 320.000, cioè appena l’11%. Va detto che il tetto di 320.000 è suddiviso per 80.000 presenze giornaliere, ma anche così la situazione è abbastanza tranquilla, con ovviamente il sabato 31 ottobre che la fa da padrone con 12.119 tagliandi assegnati.

Immagini sempre in aggiornamento sul sito di Lucca Comics & Games 2015

Immagini sempre in aggiornamento sul sito di Lucca Comics & Games 2015

Sempre legata ai biglietti anche una delle altre novità, ovvero il prezzo variabile da giorno a giorno come potete vedere dalla seguente immagine presa dal sito ufficiale della manifestazione.

biglietti

Altra novità sarà la chiusura del sabato posticipata fino alle 21:00 invece che le classiche 19:30. Questo permetterà di godersi i padiglioni anche in orario serale, durante la giornata con maggiore affluenza, riuscendo magari così a far incastrare più cose possibili a chi deve far rientrare tutto in quella giornata. Oppure può essere un piacevole diversivo per chi vuole girovagare tra i vari stand fino a tarda ora, per poi uscire e fiondarsi direttamente a cena o in uno dei vari locali del centro per festeggiare gli acquisti della giornata con un bell’aperitivo lungo.

Das_Bus_42Sempre per migliorare l’esperienza dei visitatori quest’anno, la rete dei trasporti dedicata è stata potenziata. Questo si aggiungerà alle riconferme dei Comics in Bus, che prevedono la possibilità di acquistare il biglietto e il viaggio e gli Shuttle dalle altre città toscane per chi ha scelto questa modalità al momento della prenotazione del tagliando on-line.

Ultima ma non meno importante è anche la novità della nuova media partnership con Rai Radio 2, che sommandosi alla già presente SKY garantirà un livello di informazione nazionale ancora più ampio e presente.

LE NUOVE AREE

La zona vicino al Padiglione Carducci, una di quelle da sempre più congestionate

La zona Games vicino al Padiglione Carducci, una di quelle da sempre più congestionate.

In questa edizione aumentano anche gli spazi fieristici sia dal punto di vista numerico sia dal punto di vista di espansione nell’area del centro storico lucchese. Questo dovrebbe garantire un’esperienza migliore, visto che la calca umana dei momenti di punta verrà spalmata in zone diverse ma comunque vicine e più funzionali. Questo aumento, oltre che la creazione di nuove aree, prevede anche un ampliamento degli spazi di quelle già esistenti, ovvero un vero e proprio allargamento dei corridoi nei padiglioni.

Tornando alle nuove aree la novità più grossa riguarderà l’espansione verso la parte ovest della città, intorno a piazzale Verdi dove nel ristrutturato edificio dell’Ex Cavallerizza troverà spazio la seconda parte dei Games, che infatti quest’anno verrà diviso in due grosse zone, questa e la classica del Padiglione Carducci.

Anche The Citadel, la più grande sezione fieristica in Europa dedicata al gioco di ruolo dal vivo e alla ricostruzione storica, si ingrandisce. Verrà infatti messo un nuovissimo padiglione nel Baluardo San Paolino, che si va ad aggiungere a quelli confermati sul Baluardo Santa Maria.

Infine si amplia anche Japan Town, con un nuovo padiglione di 600mq in via dei Bacchettoni pronto ad ospitare, insieme al confermato quartiere di San Francesco, tutto quello che riguarda il mondo dedicato al Giappone.

Insomma, tutto sembra pronto e pensato per il tema di questa edizione “…Sì, viaggiare!”: gli organizzatori hanno cercato di fare tesoro dell’esperienze passate per garantire un esperienza e un bellissimo viaggio ai tantissimi visitatori che come ogni anno animeranno le strade di Lucca Comics & Games.

In attesa di ulteriori novità, che arriveranno soprattutto dopo i vari annunci ufficiali per quanto riguarda la parte Movies, restate sintonizzati con noi per rimanere aggiornati, nel frattempo vi aspettiamo al prossima settimana con Aspettando… Lucca Comics & Games 2015 #3: I Luoghi Prima e Dopo. Un simpatico viaggio virtuale nei luoghi protagonisti del festival, che ce li mostrerà come si presentano prima della manifestazione.

Per info.: Sito Ufficiale – Lucca Comics & Games

Alessandro Di Giulio

Il mondo del fumetto l'ho sempre amato da quando mia madre mi portò al primo Lucca Comics della mia vita, penso che ora si odi per questo; da allora li compro li leggo e li colleziono e non me ne sono mai pentito. Ho 31 anni mille passioni e una vita sola per poterle coltivare; questo è il cruccio di molti di noi. Cosa c'è di meglio allora di scrivere di una di queste grandi passioni?..

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 28 settembre 2015

    […] 25/09/15 –  Le novità e le nuove aree […]

  2. 2 ottobre 2015

    […] come arrivare, entrare e sopravvivere nel primo appuntamento, delle novità e delle nuove aree nel secondo. Oggi diamo uno sguardo curioso ai luoghi principali prima e durante la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.