Morgan Lost: Anteprima della nuova serie Bonelli

In quel di Romics abbiamo potuto seguire dal vivo la presentazione della nuova serie Sergio Bonelli Editore: Morgan Lost. Personaggio finora avvolto nel mistero, con una campagna pubblicitaria che ha svelato mano a mano gli aspetti dark della serie facendo trapelare informazioni tramite i suoi nemici, una schiera di pazzoidi inquietanti decisi a fargli la pelle.

Morgan-Lost

Claudio Chiaverotti, granitico autore della casa editrice Bonelli attivo su alcune storie di Dylan Dog e creatore di Brendon, ha parlato al pubblico del suo nuovo figlio che vedrà la luce nelle edicole il 20 ottobre.
La serie Morgan Lost è ambientata in una città americana oscura e gotica, attorniata da sculture e da un’architettura egiziana, stritolata nella morsa della neve. In questa realtà parallela seguiremo le avventure di Morgan Lost, ex gestore di un cinema che adesso svolge un lavoro nuovo. L’autore ha preferito non specificare ma garantisce che lo scopriremo nel dipanarsi della trama e avrà senso in questo mondo letterario.

Si tratta di un action thriller a tinte forti, in cui predominano il colore rosso e il grigio su sfondi di chiaroscuro. È il mondo visto attraverso gli occhi del protagonista: Morgan Lost è daltonico e il rosso assume un valore simbolico e integrato nella 11207283_10206422167327895_2004050252458302500_nnarrazione, un comprimario. Il personaggio è un uomo d’azione che si scontra con avversari pericolosi e crudeli, tuttavia è caratterizzato da una sua fragilità interiore. Con i problemi dell’uomo metropolitano come l’insonnia e tutti i malori che derivano da essa, le paranoie e l’agitazione di un uomo tormentato, Lost (perduto) come dice il cognome, che conosceremo numero dopo numero.

Al suo fianco si alterneranno diverse personalità, tra cui un personaggio femminile con un ruolo importante che comparirà nel secondo numero. Chiaverotti ha affermato di essersi ispirato alla tradizione del genere Thriller, al cinema d’azione e di Tarantino, ai film d’exploitation e che la sua serie non lesinerà sulle citazioni, andando però alla ricerca di una narrazione diversa e innovativa. Non sarà diviso in stagioni, ma seguirà il  modello delle uscite autoconclusive, con una macro trama al centro di tutto. Sono già pronti 25 numeri su cui lavoreranno tanti disegnatori della scuderia Bonelli.

11987004_10206190385293489_4700577626299942448_nLe copertine dei primi 12 numeri sono stata affidate a Fabrizio De Tommaso. L‘8 ottobre arriverà il trailer video del fumetto. Vi ricordiamo l’uscita in edicola fissata per il 20 ottobre.

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...

1 Risposta

  1. 17 ottobre 2015

    […] Claudio Chiaverotti, Giovanni Talami, Ennio Bufi e Andrea Meloni parleranno della nuova serie di Morgan Lost. Seguirà la “guest star” Leo Ortolani che presenterà la mostra dedicata a Rat-Man e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.