Romics 2015: Dentiblù presenta “Bulle e Pupi”

cover-bulle-e-pupiIn occasione del XVIII Edizione del festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e videogiochi di Roma, la casa editrice Dentiblù presenta Bulle e Pupi, il nuovo divertente lavoro di Simona e Andrea. Sono gli autori stessi a presentare al pubblico di Romics la loro ultima fatica, dal palco allestito nel Padiglione 5 della fiera.

Il successo di Felinia nasce a furor di popolo grazie alle vignette pubblicate quasi per gioco dai loro creatori su Facebook. Non molto tempo dopo, gli stessi sono stati contattati dall’editore Dentiblù che ha chiesto loro se avessero intenzione di fare sul serio dei fumetti: così è nata la loro avventura editoriale.

I due autori ci raccontano di Bulle e Pupi e della sua star, ma in realtà parlano di loro stessi: i protagonisti del fumetto, infatti, non non sono altro che la loro trasposizione cartacea. Simona Zulian e Andrea Ribaudo sono una coppia anche nella realtà, per così dire “tridimensionale”, e mettono moltissimo delle loro esperienze e delle loro passioni nella realtà “bidimensionale” del fumetto.

Prova schiacciante di ciò è Sara Amadessi, personaggio spesso presente nelle avventure di Felinia, ma anche presente sul palco accanto agli autori, perché esiste veramente ed è una loro cara amica. Sara ci racconta di come le sia capitato di confessare delle gaffe alla sua amica Simona e di come incredibilmente le sue disavventure siano comparse nelle vignette di Felinia il giorno dopo su Facebook!

Alla domanda di come siano realizzati i loro fumetti, gli autori spiegano che sono creati da loro due quasi contemporaneamente: spesso accade che Ribaudo inizi una vignetta e poi Zulian la finisca. I loro stili sono intercambiabili e difficilmente distinguibili. A loro dire, a volte dimenticano anche chi ha disegnato cosa! Ma se qualcuno chiedesse a Felinia chi fosse l’autore, lei risponderebbe immediatamente che l’ha realizzata lei da sola!

bulle e pupi (2)

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.