Lucca Comics & Games 2015: tutti gli appuntamenti di Crossover Gangbang

Crossover Gangbang ritorna a Lucca!

Dopo aver portato scompiglio lo scorso anno in Self Area quest’anno il collettivo “Powered by Verticalismi” torna a Lucca e si fa in quattro:

  • American Feed (Paul Izzo / Peteliko): L’idea base di American Feed nelle intenzioni degli autori è un affresco narrativo composto da una serie di episodi auto-conclusivi, che mostrano cosa accade nelle vite degli esseri umani quando sul loro cammino incontrano le loro più intime paure impersonate da mostri quali vampiri, zombie, lupi mannari, insettoidi e persino alieni. Apre le danze “Tequila Sunrise”, una ballata di sesso e sangue, che si ispira tanto al Tarantino degli anni ’90 che ai racconti di Joe R. Lansdale, scritta da Francesco “Paul Izzo” Polizzo e disegnata da Federico “Peteliko” Pugliese nel pieno rispetto dell’odierno canone pulp e ambientato nel polveroso New Mexico.
    Essi vivono in mezzo a noi… e hanno fame!
  • gliAngoli (antologia): Questa opera, curata da LVCE 1807, è un’antologia sul viaggio, sul condividerlo con estranei, sul parlare di sogni strambi e realtà deprimenti, sull’Italia. Una sorta di Bla Bla Car dei fumetti. L’antologia, che raggruppa membri del collettivo ed autori esordienti giovanissimi, porta il titolo di “gliAngoli, antologia di follia a fumetti”. Aiutateci a riempire i posti auto per questa corsa a Lucca 2015! Per dettagli visitate questa pagina.
  • Cartoonist in the box 2 (zio-p / Alex Agni): Abbiamo lasciato Marko Lankov e Matt Frizzle mezzi morti in garage (QUI la nostra recensione). Ma può davvero finire così per la coppia di “autori” più improbabile del comicdon mondiale? Lo scoprirete nella seconda parte di quello che in molti hanno definito il “Misery non deve morire” del fumetto italiano.

Cartoonist in the box 2

  • Crossology (antologia): Dopo un anno di vita Crossover Gangbang dà alla luce Crossology, un’antologia di storie autoconclusive che mette in mostra la varietà di stili ed abilità del collettivo. Draghi e cavalieri, mondi di metallo, uomini surreali: poliedricità, qualità ed un certo senso per la provocazione pervadono le 48 pagine di questo volume, contenente storie create, tra gli altri, da Francesco “Paul Izzo” Polizzo, Stefano Rapone, Andrea “zio-p” Poli, Alex Agni, Cristiano Brignola, Marco Della Verde, Marco Carl Generoso, Fausto Sin Carotti e abbellito da una copertina di Federico “Peteliko” Pugliese e da illustrazioni di Emilio “Caccaman” Battiato e LVCE 1807.
    Crossology racchiude l’essenza di Crossover Gangbang e la volontà di questo collettivo di creare ottimi fumetti senza limiti di genere e stile.

Dove ci troverete? Dal 28 ottobre al 1 novembre 2015 saremo al Bordafest festival delle produzioni sotterranee nonché all’interno di qualche più classico banco di Lucca Comics nonché nei peggiori bar di Carac… Di Lucca.

Tenete d’occhio la nostra pagina Facebook per i dettagli.

Fonte: Crossover Gangbang

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.