Edizioni BD: a Milano la presentazione in anteprima di “Velenose”

velenoseDue amiche d’infanzia e un’adolescenza di eccessi che arriva al limite: sono queste le premesse di VELENOSE, graphic novel del belga Thomas Gilbert che sarà presentata in anteprima nazionale a MILANO il prossimo martedì 27 ottobre, a partire dalle ore 18, presso la fumetteria Supergulp (Alzaia Naviglio Grande 47).
L’autore incontrerà i lettori italiani per raccontare la genesi del volume e le sue particolarità durante la signing session e la realizzazione di sketch personalizzati. 
Dopo l’incontro in fumetteria, la presentazione si sposterà in un’altra caratteristica location sui Navigli: dalle ore 20 sarà infatti “Il Secco – Bollicine Italiane” (via Fumagalli) ad ospitare un aperitivo con l’autore.
Il tour dell’autore proseguirà a Lucca Comics and Games, dove – oltre alle signing session – parteciperà a panel multiautore e ad una presentazione delle novità editoriali di Edizioni BD.
SINOSSI DI “VELENOSE”
La cronaca senza respiro di un’adolescenza vissuta pericolosamente: a Nour e Domitille, amiche bellissime e selvagge, la vita sembra non bastare mai. Le loro notti sono un turbine di alcol, feste proibite e relazioni pericolose, in equilibrio tra autodistruzione e follia; forse per reazione alla loro esistenza più che benestante, per quanto entrambe vengano da famiglie in qualche modo spezzate. Domitille nello specifico a un certo punto sembra non voler più tornare indietro; fedele al suo alter ego di bambina, Medusa, trascina Nour in una concatenazione di eventi sempre più eccessivi e irrimediabili – una caduta folgorante come quella di due stelle cadenti, in cui l’amicizia diventa sempre più indistinguibile dall’amore, fino all’incredibile, indimenticabile finale.
Edizioni BD

Jacopo Cerretti

Classe '90, cresciuto a pane (tanto) e comics con approccio disinteressato, negli ultimi 3 anni ho sviluppato un vero e proprio amore per il fumetto grazie in primis all'indagatore dell'incubo, i colleghi di casa Bonelli e alle poesie grafiche di Gipi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.