Lucca Comics & Games 2015 – Piccoli Imperdibili gioielli : Giovanni’s Island

GIOVANNI 1


In una manifestazione mastodontica come Lucca Comics & Games ci sono una miriade di cose da fare e vedere. Il problema di tutta questa abbondanza, è il rischio di perdersi una cosa bella nel marasma delle cose belle. Giovanni’s Island, L’isola di Giovanni, è uno di questi gioielli che rischia di rimanere schiacciato fra una spada laser e una rivolta di affamati. In realtà avevamo già segnalato questo bellissimo film di animazione in questo nostro articolo, ma questo piccolo gioiello merita di essere presentato con un poco di attenzione. Una anteprima imperdibile del film che sarà presentato in lingua originale con sottotitoli.

GIOVANNIDiretto da Mizuho Nishikubo è uno dei più interessanti film animati giapponesi dell’ultima stagione. Il film racconta la vicenda degli abitanti dell’Isola di Shikotan, occupata dai Sovietici alla fine della Seconda Guerra Mondiale e tuttora contesa fra Russia e Giappone. Il titolo fa riferimento a Una notte sulla ferrovia galattica, un romanzo per ragazzi di Kenji Miyazawa che immagina Giovanni nel corso di un viaggio onirico su un treno volante la cui destinazione finale è presumibilmente l’aldilà. Nella visione di Nishikubo l’isola di Shikotan diventa proprio come l’isola su cui viveva il piccolo Giovanni: un luogo da cui si parte (o dal quale si viene cacciati) e a cui non c’è ritorno.

GIOVANNI-ULTIMATE_2D

Impossibile definire in una news la profonda poetica e la potenza del racconto, o la bellezza dei disegni e delle animazioni prodotte dal famoso studio I.G (probabilmente il principale studio d’animazione nipponico dei giorni nostri), non ci rimane quindi che andare in sala e godersi il grande schermo. In occasione di questa anteprima il regista Nishikubo presenzierà alla proiezione, ma se darete una occhiata attenta alle immagini non vi servirà granché parlare con il regista. Il giorno da segnare sul calendario  è venerdì 30 Ottobre ore 12.00, presso il  cinema Centrale. Buona Visione.

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.