Usagi Yojimbo: l’autore Stan Sakai incontra i fan a Milano

Martedì 3 novembre 2015 ore 18.30
USAGI YOJIMBO
INCONTRO CON L’AUTORE STAN SAKAI

Stan Sakai

WOW SPAZIO FUMETTO
Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano
Viale Campania 12 – Milano
Info: 02 49524744/45 – Ingresso libero

USAGI COVER ITAIn occasione della pubblicazione in Italia del terzo volume dell’integrale di Usagi Yojimbo, martedì 3 novembre (ore 18:30) WOW Spazio Fumetto e ReNoir Comics organizzano un incontro con Stan Sakai, uno più importanti disegnatori e autori americani del fumetto indipendente. Il creatore di Usagi Yojimbo, coniglio samurai diventato vero e proprio simbolo della rinascita del fumetto americano negli anni Ottanta, sarà ospite per la prima volta a Milano, occasione unica per tutti i fan per chiedergli i segreti del suo lavoro, farsi raccontare gli aneddoti più interessanti e, perché no, farsi dedicare una copia dell’opera o accaparrarsi un disegno.

Sakai deve la sua notorietà alla creazione di Usagi Yojimbo, l’epica saga che vede protagonista Miyamoto Usagi, un coniglio samurai vissuto tra il sedicesimo e diciassettesimo secolo. Attingendo al suo bagaglio culturale, figlio tanto del Giappone quanto degli Stati Uniti, l’autore riesce ad unire brillantemente innumerevoli riferimenti pop presi direttamente dalle due sponde dell’oceano pacifico. Pubblicato per la prima volta nel 1984, Usagi Yojimbo continua ancora oggi, quasi esclusivamente disegnato da Sakai in persona. L’autore infatti è uno dei portabandiera del fumetto indipendente americano. Già dagli anni ottanta, insieme a colleghi come Kevin Eastman e Peter Laird, creatori delle Tartarughe Ninja, e Dave Sim di Cerebus, ha lottato per il riconoscimento dei diritti dei fumettisti contro le major del settore (come Marvel e DC comics). Usagi Yojimbo, infatti, è sempre stato pubblicato sotto la supervisione diretta dell’autore.

USAGI 01 INTERNI ITAStan Sakai nasce a Kyoto nel 1953 da madre giapponese e padre nippo-americano, il quale trasferisce la famiglia alle Hawaii quando il figlio non ha ancora un anno. A venticinque anni il giovane Sakai si trasferisce a Los Angeles, fresco di matrimonio, e mette a frutto il suo retaggio ibrido: la passione per la calligrafia, arte diffusa tra le famiglie giapponesi in percentuali molto più alte che nel mondo occidentale, lo porta a diventare letterista della serie Groo the Wanderer di Sergio Aragonés, trampolino verso il lavoro di cartoonist vero e proprio. Nel 1984 crea UsagiYojimbo: scrittura, disegno e supervisione delle sue storie lo impegnano ancora oggi. Nel campo dell’animazione ha collaborato con la serie animata “Teenage Mutant Ninja Turtles”, di cui ha diretto alcuni episodi dal 2004 al 2009. Insieme a Mike Richardson, nel 2013 ha trasposto a fumetti la leggenda dei 47 Ronin, edita in Italia sempre da ReNoir Comics.

Fonte: WOW Spazio fumetto

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.