Charlie Hebdo: le riflessioni di Giorgio Trinchero di Mammaiuto

BN-GK083_Charli_JV_20150112182529Siamo ormai alla fine del 2015 ma ricorderete certo tutti come iniziò quest’anno che volge ormai al termine: con l’attacco terroristico a Charlie Hebdo nel cuore di Parigi. Furono giorni di tensione in Francia, come io stesso ho sperimentato, ricchi di controlli e pattuglie dell’esercito, ma anche giorni in cui abbiamo perso matite eccezionali nell’ambito delle vignette satiriche.

Ora, dopo quasi un intero anno passato da quel 7 gennaio, l’autore e fondatore di Mammaiuto Giorgio Trinchero scrive un pezzo commemorativo della strage sulla base delle emozioni  dei ricordi personali. Lo trovate su mammaiuto.it, e vi invitiamo a leggerlo. Il sito è curato da un collettivo di autori che rende disponibili gratuitamente le proprie opere sul web.

Fonte: mammaiuto.it

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.