Saldapress: disponibile la “celebration box” di The Walking Dead

TWD

Nel 2015 saldaPress ha celebrato il decennale dell’edizione italiana di The Walking Dead. In questi dieci anni il fumetto creato da Robert Kirkman ha venduto oltre un milione di copie, ha raggiunto migliaia di nuovi fan e si è imposto come uno dei titoli più importanti e apprezzati dai lettori.

Per concludere il decennale in grande stile, esce domani una scatola piena di straordinarie esclusive: la CELEBRATION BOX – 10° ANNIVERSARIO DI THE WALKING DEAD IN ITALIA (euro 120). Creata in collaborazione con Skybound per festeggiare il decennale italiano, è una scatola a tiratura limitata e numerata (1500 copie) che contiene una serie di oggetti unici, disponibili solo all’interno del box. Eccoli nel dettaglio:

TWD vol. 1 – “GIORNI PERDUTI”: Il primo volume della serie in un’edizione speciale creata per il decennale italiano di The Walking Dead

TWD n. 1 – “RISVEGLIO NELLA CITTA’ DEI MORTI”: Il primo albo della versione da edicola con cover disegnata da Tony Moore e colorata da Dave Stewart

TWD n. 1 – SCENEGGIATURA ORIGINALE: La sceneggiatura originale scritta Robert Kirkman per il primo episodio della serie

SET STAMPE “10 ANNI DI TWD”: Dieci stampe di grande formato disegnate da Charlie Adlard e colorate da Dave Stewart. Dieci momenti della serie che vanno a comporre l’esclusiva immagine celebrativa del decennale di The Walking Dead

TWD CANVAS POSTER: il logo della serie in UNA STAMPA a colori su tela di altissima qualità.

TWD N.1 – EDIZIONE PROVA D’ARTISTA: In una grande edizione cartonata, Il primo numero della serie nel formato originale delle tavole disegnate da Tony Moore e, per la prima volta, nella versione solo inchiostrata dell’artista.

Quest’ultimo volume è in vendita anche singolarmente ed esce a sua volta domani.

Appuntamento in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com per concludere il decennale in bellezza.

Fonte: Saldapress

Jacopo Cerretti

Classe '90, cresciuto a pane (tanto) e comics con approccio disinteressato, negli ultimi 3 anni ho sviluppato un vero e proprio amore per il fumetto grazie in primis all'indagatore dell'incubo, i colleghi di casa Bonelli e alle poesie grafiche di Gipi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.