Festival di Angoulême: tutte le mostre della 43esima edizione

Dicembre ha ormai superato la sua metà, e mancano pochi giorni a Natale: ma solo poco più di un mese al festival del fumetto più importante della terra di Francia, Angoulême, che si terrà dal 28 al 31 gennaio prossimi.

akira-live-action-otaku-zone_1805512

Ricchissimo come sempre il programma della fiera dedicata alle bandes dessinées, che quest’anno ospiterà alcune mostre ad alto contenuto artistico. Si parte con l’esposizione in onore dell’ospite speciale di questa edizione, Katsuhiro Otomo, padre di Akira, le cui apparizioni in pubblico sono estremamente rare: una quarantina d’artisti ha voluto quindi omaggiare il maestro e le sue opere celebri in tutto il mondo.

Lucky-luke-wallpapers-10

Non meno importanti sono altre due mostre riguardo due autori che ci hanno donato rispettivamente Lucky Luke e Corto Maltese: stiamo parlando di Morris e Hugo Pratt. Quest’anno infatti si festeggiano i 70 anni del cow-boy più flemmatico della Terra: negli spazi espositivi potrete ammirare più di 150 tavole rare e mai prima d’ora mostrate agli appassionati. Allo stesso modo, la mostra su Pratt viene a coincidere con l’uscita del nuovo albo di Corto, Sous le soleil de minuit.

Da segnalare infine lo spazio dedicato a Lastman, di Bastièn Vives, Michael Sanlaville e Balak, presso cui sarà proiettata la première della serie animata. Per le altre mostre, consultate il sito del festival.

Fonte: bdangouleme.com

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.