Panini Comics: in uscita “Lov”

image002Il regalo perfetto per San Valentino! Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sull’amore e che solo Daw ha osato disegnare! Panini Comics presenta Lov, la prima raccolta ufficiale delle caustiche ed esilaranti vignette di Daw sulle relazioni di coppia.

Il fumettista Daw, al secolo Davide Berardi, autore di A Come Ignoranza e Sick Sick Sick, comincia a realizzare le vignette di LOV nel 2005, pubblicandole in principio sul web, come molte altre sue opere in seguito approdate sulla carta stampata. I fulminei e geniali scambi di battute tra i protagonisti stilizzati di LOV, impegnati a smontare vignetta dopo vignetta tutti i luoghi comuni sull’amore e sulla vita di coppia, riscuotono un successo immediato in rete. Tramite internet, in breve tempo le vignette di LOV godono di una diffusione internazionale, anche grazie all’iniziativa dei fan di altri paesi che le hanno tradotte e diffuse.

A sancire ulteriormente questo successo, l’opera di Daw viene pubblicata sull’agenda Gazzenda della “Gazzetta dello Sport” dal 2007 al 2013 ed è protagonista del programma televisivo Loveline. L’enorme diffusione di LOV fa sì che nel corso degli anni le vignette diventino oggetto di omaggi più o meno espliciti, che spaziano dalla creazione di vignette “personalizzate” direttamente dai fan, fino al merchandising non autorizzato.

Per festeggiare il prossimo San Valentino con un po’ di sana ironia, Panini Comics pubblica la prima raccolta ufficiale delle vignette di LOV.  Al libro è legata un’originale iniziativa social che riporta alle origini della serie: le ultime otto pagine del libro sono infatti staccabili e “customizzabili”, pronte per essere condivise con l’anima gemella o, più semplicemente, sulla pagina ufficiale Facebook di Lov (https://www.facebook.com/lovdaw ).

Il vostro imperdibile (contro)regalo ideale per la festa degli innamorati vi aspetta in libreria ed edicola dal 28 gennaio e da oggi in fumetteria!

Fonte: Panini Comics

Jacopo Cerretti

Classe '90, cresciuto a pane (tanto) e comics con approccio disinteressato, negli ultimi 3 anni ho sviluppato un vero e proprio amore per il fumetto grazie in primis all'indagatore dell'incubo, i colleghi di casa Bonelli e alle poesie grafiche di Gipi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.