Francia: il Ministro dell Cultura insignisce otto fumettisti del ruolo di Cavalieri

il-blu-è-un-colore-caldo_marohIl Festival di Angoulême è giunto alla sua conclusione e durante la serata di ieri sono stati attribuiti diversi riconoscimenti. Il Ministro della Cultura francese, Fleur Pellerin, ha annunciato nella giornata di giovedì che gli otto artisti Julie Maroh, Chloé Cruchaudet, Aurélie Neyret, Mathilde Arnault (Tanxxx), Marguerite Abouet, Christophe Blain, Mathieu Sapi e Riad Sattouf saranno insigniti del ruolo di Cavaliere di Francia per i loro contributi nel campo dell’arte e della letteratura.

Durate la celebrazione è stato rivelato che Jaques Glènat è stato promosso al ruolo di Officer (il più alto dei gradi è quello di Commander). Tra i premiati ci sono cinque donne: una forte risposta alle polemiche sull’assenza di quote rosa nelle liste delle candidature di Angoulême.

Fonte: Comic Book Resources

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.