“Batman”: Scott Snyder lascia il Cavaliere Oscuro

Dopo ben 51 numeri, ovvero fin dall’inizio dei New 52, Scott Snyder lascia Batman, la testata principale a cadenza mensile dell’uomo pipistrello. Ad annunciarlo è stato lo stesso scrittore al sito Comicvine, nel corso di un’intervista, per poi diffondere la notizia su Twitter.

Come si può vedere, per 6 mesi Snyder e Capullo non collaboreranno insieme, in quanto quest’ultimo è impegnato in una serie ancora segreta scritta da Mark Millar; tuttavia i due torneranno a formare un unico team creativo con un progetto DC Comics di cui non si conoscono ancora i dettagli. Restate connessi per saperne di più.

Fonte: newsarama.com

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.