“I guardiani del Louvre”: Rizzoli Lizard pubblica il nuovo volume di Jirō Taniguchi

JIRÔ TANIGUCHI
I GUARDIANI DEL LOUVRE

Taniguchi_72Nel nuovo manga del maestro giapponese, il museo di Parigi si trasforma in un labirinto onirico dove perdersi e ritrovarsi, in un viaggio intimo e commovente lungo arte e storia.
Il maestro del fumetto giapponese esplora il tempio occidentale della cultura, in un percorso tra sogno e storia che abbraccia la pazzia di van Gogh e quella della Seconda guerra mondiale.
Un viaggio nella memoria per far pace con i fantasmi del passato e i nostri demoni personali. Per scoprire che, nel bene e nel male, c’è sempre qualcuno che veglia su di noi.

JIRÔ TANIGUCHI, nasce a Tottori, Giappone, nel 1947. Nel corso della sua carriera vince numerosi premi, tra cui l’Osamu Tezuka Culture Award (1998), l’Alph’Art al Festival del fumetto di Angoulême e, nel 2010, il riconoscimento come “Maestro del fumetto” nell’ambito del Lucca Comics and Games. Tra i libri dell’autore pubblicati in italiano, Al tempo di papà, In una lontana città e, per Rizzoli Lizard, i due volumi de Gli anni dolci, La montagna magica, Uno zoo d’inverno, Un anno – Primavera, Furari – Sulle orme del vento e i cinque volumi della serie La vetta degli Dei – tratta da un romanzo di Baku Yumemakura. Vive e lavora a Tokyo.

Fonte: Rizzoli Lizard

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.