Onde gravitazionali: un fumetto spiega la nuova scoperta scientifica

01La nuova evidenza sperimentale dell’esistenza delle onde gravitazionali, che conferma una delle conclusioni della teoria della relatività generale di Einstein, sta facendo il giro del mondo e dei social network. La scoperta si deve agli sforzi congiunti dei ricercatori di 4 diversi laboratori che hanno rivelato increspature che si formano nel tessuto spazio-tempo dell’Universo quando due enormi masse si avvicinano tra loro ruotando vorticosamente l’una attorno all’altra a velocità spaventose. La scoperta è un successo per la scienza ma per chi non ne mastica molto di questi argomenti potrebbe rivelarsi un po’ complesso capirne la portata. Per fortuna viene loro incontro l’arte del fumetto!

Ad opera dell’italiano Umberto Cannella insieme con Daniel Whiteson e disegnato da Jorge Cham è stato creato un piccolo fumetto che riassume e spiega in modo semplice ma preciso di cosa tratta questa scoperta. Potete leggerlo interamente qui.

Fonte: Repubblica.it

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.