Videorecensione: Jupiter’s legacy #1

In Jupiter’s legacy non c’è più spazio per superuomini che guardano con l’amorevole vicinanza di un dio agli errori e gli orrori dell’umanità, che la aiutano a rialzarsi e la sostengono nel suo incerto cammino. La società forgiata dal superuomo ristruttura sino alle fondamenta le basi comuni del vivere, superando l’ideologia post-capitalista con un paradigma utopico fatto di scelte autoritarie imposte alla popolazione: ingegneria climatica, eliminazione delle tasse sul reddito, case sotterranee, divieto di tutte le religioni. Per non sentire le proteste degli oppositori basta silenziarli, o indurli ad applaudire manovrando i loro pensieri.

Eccovi la videorecensione dell’albo recentemente uscito per Panini Comics, scritto da Mark Millar e disegnato da Frank Quitely, a cura del canale YouTube Comics 101:


Jupiter’s Legacy: 1
Jupiter’s Legacy 1 (Ebook)

Max Bonati

Androide proveniente da un extramondo al di là dei bastioni di Orione. Deckard mi sta dando la caccia, nel frattempo cerco di leggere più fumetti possibile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.